A Valle arriva il Cornedo: il Maccan gioca per la vetta

Aria di vetta a Vallenoncello, dove domani, alle 16:30, il Maccan Prata affronterà la capolista Cornedo con l’obiettivo di soffiarle lo scettro.

Uno scontro, ovviamente, tutt’altro che facile. « Sarà una partita molto importante ma non decisiva — spiega mister Marco Sbisà —, perché alla quinta giornata una gara non è mai decisiva. Ma sarà un match molto importante fra le due squadre più forti del campionato, quelle che si contenderanno la vittoria fino alla fine, con una terza outsider che io vedo nel Bissuola». Poi il tecnico si sofferma sull’avversaria. «Loro sono la capolista, quindi al momento sono la squadra da battere — è la sintesi —: hanno vinto le quattro di campionato fin qui e le tre partite di Coppa Divisione, di cui due contro squadre di A2, per cui sicuramente sono una squadra molto forte e ottimamente allenata da un amico come Pablo Ranieri, che ho avuto il piacere di conoscere e con cui ho passato due settimane molto belle a Coverciano; un amico che mi farà piacere riabbracciare».

E poi c’è il Maccan, determinato come non mai. «Per quanto riguarda noi, siamo in grande crescita — continua Sbisà —, e la prova è data dai risultati che abbiamo ottenuto contro squadre già affrontate due volte, Canottieri e Palmanova: in Coppa Divisione abbiamo vinto di poco, un mese dopo invece le abbiamo battute rispettivamente di 4 e di 8 gol, senza fatica. E questo dimostra come in un mese, contro gli stessi avversari, siamo cambiati completamente e siamo diventati una squadra. Per cui siamo sicuri che andremo a disputare una grande partita per cercare di raggiungere la vetta».

Squadra in salute anche dal punto di vista fisico, con tutti a disposizione. «E questo è fondamentale soprattutto durante la settimana, perché si riesce a lavorare bene», chiosa Sbisà. Sul piano arbitrale, la direzione dell’incontro sarà affidata al mantovano Giuseppe Anzisi e al reggiano Lorenzo Zorzi, mentre al cronometro ci sarà Flavio Pines del Basso Friuli. Quanto alla copertura, confermata come al solito, nonostante il cambiamento di sede a Vallenoncello, la diretta streaming dell’incontro sulla pagina Facebook e sul canale YouTube Maccan Prata TV. Ma davvero, a meno che non siate oltre oceano, non c’è nessun motivo per non viversi un incontro del genere dal vivo!

È un Maccan travolgente: Palmanova schiantato 2-10
Ancora quei maledetti ultimi secondi: col Cornedo è 4-4

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.