Arrivano i Canottieri per l’ultima in casa

Ultima di campionato in casa per il Maccan Prata, che alle 17 di domani ospiterà al PalaPrata i Canottieri Belluno. L’obiettivo? Assicurarsi di poter giocare anche i play-off fra le mura amiche.

«Sarà una partita con una posta in palio altissima – chiarisce mister Marco Sbisà –. Affrontiamo una squadra che ha davanti a sé una finale, che non può fare altro se non vincere, perché anche un pareggio li taglierebbe fuori da qualsiasi lotta play-off. Noi dal canto nostro abbiamo voglia di vincere per arrivare secondi e giocare in casa i play-off con due risultati utili su tre. Mi aspetto una partita contratta, in cui a decidere saranno gli episodi». La pausa ha spezzato i ritmi, ma anche ridato fiato. «Noi come loro pagheremo questo calendario un po’ assurdo dove giochi e stai fermo – continua il tecnico –, senza la giusta continuità. Però in questo periodo ci siamo allenati bene, abbiamo recuperato qualche giocatore, altri sono riusciti a tirare il fiato. Dal punto di vista fisico arriviamo nel modo giusto».

E poi c’è l’aspetto “platonico” dell’ultima in casa. «Vogliamo congedarci dal nostro campo nel modo migliore – dà la carica Sbisà –, sperando di poterci giocare ancora nelle prossime settimane. Sarà sicuramente una bella partita, con un coefficiente di difficoltà molto alto, perché loro sono un’ottima squadra: una squadra che non ti fa giocare, aggressiva, dura, che esprime un buon calcio a 5 ed è forte di uno zoccolo duro che si conosce da anni, con ottime individualità. Una partita difficile, ma da affrontare in totale serenità: a questo punto della stagione tutte le squadre arrivano con problemini, piccoli o grandi, ma bisogna superarli lottando da squadra, nel nostro caso cercando di centrare questo obiettivo che ci siamo dati».

Anche per l’ultima in casa, diretta da Alessandro Ghetti di Bologna e Matteo Mazzoni di Ferrara, coadiuvati da Flavio Pines del Basso Friuli al cronometro, non mancherà la diretta streaming su Facebook, YouTube e TeleAntenna, anche se per la prima volta in stagione le porte del PalaPrata apriranno indiscriminatamente al 100% della disponibilità dei posti: anche per questo l’invito è a venire a vivere in prima persona le emozioni del futsal assieme agli organizzatissimi supporter gialloneri del gruppo “I Fioi de Prata”.

Maccan beffato a Isola: 2° posto in bilico
Cinquina ai Canottieri: il Maccan ha nelle mani il secondo posto

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.