Arrivano i Canottieri: stringere i denti per i tre punti

Maccan senza idee

Torna al PalaPrata dopo due turni in trasferta il Maccan Prata, che domani affronterà fra le mura amiche i Canottieri Belluno, in una sorta di scontro diretto alle spalle dei play-off (fischio d’inizio alle 16). Una sfida da vincere, per i gialloneri, terzultimi in una graduatoria cortissima: tre punti, infatti, rilancerebbero il finale di stagione, riportando la post-season ad un solo punto potenziale.Lo sa bene mister Mario Lovo, alla prima di fronte al pubblico pratese.

Ma il tecnico sa anche che occorrerà stringere i denti, alla luce delle numerose assenze. Su tutte, quelle degli squalificati Štendler e Della Bianca, ai quali si aggiunge un elenco di acciaccati le cui condizioni restano da valutare.

Trasferta da tre punti, invece, per l’under-19, di scena domenica alle 13:30 sul parquet della Flaminia: da consolidare il terzo posto, al momento in condivisione con lo Sporting Altamarca.

, ,
Post-Fenice, Di Rosa: «Direzione penalizzante, ci trattino come gli altri»
Il Maccan fa la partita, ma non basta: Canottieri corsari

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.