Basta un 2-1: il Maccan batte l’Isola5

Torna ai tre punti il Maccan Prata, che supera 2-1 l’Isola5 in una gara sofferta. Un successo preziosissimo, maturato contro una diretta concorrente, per salutare nel migliore dei modi il PalaPrata nell’ultimo confronto interno del 2021.

Il team giallonero parte alla grande, cercando subito il forcing. Urbani, probabilmente il migliore in campo in assoluto, sventa ogni tentativo, eccetto due. Spettacolare su Guandeline (1’02’’), Gabriel (2’21’’ e 2’44’’) e Štendler (2’56’’), l’estremo capitola solo a 3’08’’ su una zampata ravvicinata di Gabriel su palla in area di Douglas e a 5’18’’, quando lo stesso Douglas spiana la strada al rasoterra di Štendler con un elegante stop, controllo e assist. La prima vera opportunità l’Isola ce l’ha a 11’40’’, quando Boin rimedia in tuffo su una botta di Dal Grande.

Nel frattempo, sul fronte opposto Urbani continua a dare spettacolo smanacciando una staffilata di Douglas (12’03’’) e allungando la spaccata su Gabriel (12’43’’). Più convinzione l’Isola la mostra nella ripresa, seppure senza troppo affondare il colpo. La rete che ridà speranza ai vicentini a 5’27’’ è infatti un episodio: un’invenzione di Franceschini, che in un solo colpo trova l’idea vincente e Boin impreparato, infilando direttamente dal calcio d’angolo. Il resto è comunque più Maccan che Isola, con Rexhepaj in particolare protagonista nel mancare la prima rete in giallonero di fronte a un Urbani sempre monumentale. Brividi negli ultimi istanti di gara. A 19’54’’ Boin mette i pugni su Concato, che poi va effettivamente in rete: fortunatamente, poco dopo il suono della sirena.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 2
ISOLA5 1
MACCAN PRATA Boin e Gabriele Azzalin (portieri), Guandeline, Gabriel, Simone Azzalin, De Poli, Buriola, Štendler, Spatafora, Douglas, Rexhepaj, Davide Zecchinello. All. Sbisà.
ISOLA5 Urbani e Gonella (portieri), Sbicego, Facci, Franceschini, Lelè, Concato, Paulinho, Dal Grande, Signori, Negro, Gennarelli. All. Stefani.
Arbitri Cocco di Parma e Cino di Modena; cronometrista Copat di Pordenone.
Marcatori A 03’08’’ Gabriel, a 05’19’’ Štendler; nella ripresa, a 05’27’’ Franceschini.
Note Ammoniti Lelè, Concato, Stefani. Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
01’02’’ Destro di Guandeline dalla trequarti destra e pronta respinta di Urbani; in precedenza l’estremo aveva chiuso in area Gabriel.
02’21’’ Guandeline dalla sinistra: Urbani anticipa di piede il tap-in sul secondo palo di Gabriel.
02’44’’ Spaccata di Urbani su un gran rasoterra da fuori di Gabriel.
02’56’’ Smanacciata incredibile di Urbani su un tentativo di Štendler dal limite
03’08’’ VANTAGGIO! Zampata di Gabriel a centro area, Urbani questa volta non ci arriva, 1-0!
04’46’’ Altro grandissimo intervento di Urbani su Gabriel.
05’19’’ RADDOPPIO! Stop controllo e assist spettacolare di Douglas per Štendler, che non si fa pregare e mette dentro il 2-0!
11’40’’ Botta di Dal Grande dalla destra, Boin rimedia in tuffo.
12’03’’ Grandissima alzata in corner di Urbani su una staffilata dalla trequarti di Douglas.
12’43’’ Altra grandissima spaccata di Urbani su un tentativo della destra di Gabriel a filo di parquet.
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Ritmi calanti in finale di frazione: il 2-0, meritatissimo, non cambia.

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
03’04’’ Diagonale di Signori dalla destra: palla fuori di pochissimo.
05’27’’ ACCORCIA L’ISOLA! Palla in rete di Franceschini, direttamente su calcio d’angolo: non perfetto Boin, è 2-1!
06’17’’ Girata di Rexhepaj da posizione defilata: palla a lato.
07’43’’ Douglas per Gabriel, che fa tutto bene fuorché la conclusione.
10’19’’ Bolide di Lelè: Boin si salva con l’aiuto del palo.
12’06’’ Girata al limite di Rexhepaj e altra grandissima risposta di Urbani; dal corner che segue, botta di Buriola e palla a lato di pochissimo.
15’29’’ Zecchinello manca di un niente il tap-in vincente sottoporta, dopo un bello scambio fra Rexhepaj e Štendler.
15’35’’ Altra spettacolare spaccata di Urbani su una sventola da fuori di Rexhepaj.
15’56’’ Rimessa di Spatafora per Rexhepaj, che sul secondo palo è in ritardo di un niente.
16’39’’ Ancora un errore incredibile di Rexhepaj sottoporta, dopo una bella azione corale.
19’54’’ I pugni di Boin su un tentativo ravvicinato di Concato, portiere di movimento.
20’00’’ SIRENA! Finale sofferto, ma il risultato non cambia: 2-1 e tre punti importantissimi!

Maccan-Isola per chiudere il 2021 del PalaPrata
Mercato, Dedej in prestito all’Araba Fenice

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.