Beffa per un ottimo Maccan: a Maser è 6-4 per lo Sporting

Beffa per un ottimo Maccan

Rabbia e amarezza: due parole per descrivere il 6-4 con cui il Maccan Prata cede al PalaMaser, al cospetto dello Sporting Altamarca. Un finale beffardo, che certo rende il merito ad una squadra, quella trevigiana, particolarmente attrezzata, ma che comunque non rende ragione alla gran prestazione dei gialloneri su un parquet particolarmente insidioso.

L’avvio del Maccan è dei migliori. I gialloneri chiudono subito tutti gli spazi e alla prima ripartenza colpiscono a freddo con Chavez, che a 2’52’’ gira in rete in qualche modo un pallone dalla destra di Ayose, magistralmente lanciato da Štendler. I minuti scorrono poi senza particolari pericoli da entrambe le parti, con gli uomini di Sbisà bravissimi a stroncare ogni iniziativa trevigiana. Al primo istante in cui abbassano un minimo la guardia, però, vengono prontamente puniti. È così a 11’30’’, quando Ait Cheikh riesce a infilare in porta il diagonale dell’1-1.

Rinvigorito, lo Sporting alza allora il baricentro, senza tuttavia riuscire a combinare molto; anzi, gli uomini di Serandrei rischiano non poco commettendo il quinto fallo a poco meno di 3’ dal termine della prima frazione. Eppure, al contrario, sono loro a trovare i due guizzi per ribaltarla negli ultimi 34’’, quando il Maccan pare essere entrato anticipatamente in spogliatoio: di Rosso e Halimi le reti che sigillano su un tutto sommato ingiusto 3-1 la prima frazione. Subito prima, fra l’altro, ai gialloneri era stato praticamente annullato un gol a Štendler, per un presunto fallo commesso in precedenza nell’azione: sarà il primo di una serie di episodi discutibili.

Il Maccan, ad ogni modo, se la gioca anche nella ripresa. A 5’21’’ El Johari allarga la forbice, ma è tutto fuorché la pietra tombale. A 8’05’’, infatti, i gialloneri tornano a farsi sotto con un rasoterra di Štendler, liberato da un gran recupero palla al limite di Zecchinello. Ancora lo Sporting va a segno a 8’46’’ con De Paoli, ma nemmeno la cinquina basta a stroncare lo spirito dei ragazzi di Sbisà, che a 15’31’’ tornano a riaprirla, sempre con Štendler: i locali protestano per la punizione che spiana la strada al gol, credendola concessa per un secondo tocco di Mattiola, ma in realtà la sanzione dell’arbitro Zorzi è sui 4”.

Per il Maccan, ad ogni modo, è la rete che suona la carica. Sbisà si gioca subito il tutto per tutto col portiere di movimento e a 19’15’’ Cocchetto riesce a ridurre al minimo la distanza su palla di Štendler. Ed è lo stesso sloveno, a meno di 10’’ dal termine, ad essere letteralmente arpionato a terra sulla trequarti nell’intento di spostarsi la sfera per il tiro: non c’è fallo per l’arbitro Criscione, che spiana la strada al definitivo 6-4 di Halimi a porta sguarnita. Restano rabbia e amarezza, dunque: ma è mancato il risultato, non la prestazione.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

 

SPORTING ALTAMARCA 6
MACCAN PRATA 4
SPORTING ALTAMARCA Mattiola e Bortolini (portieri), Ouddach, De Paoli, Malosso, Coppe, Ait Cheikh, Halimi, Baron, Rosso, El Johari, Casarin. All. Serandrei.
MACCAN PRATA Azzalin e Marchesin (portieri), Likrama, Zocchi, Zecchinello, Dedej, Owen, Chavez, Buriola, Štendler, Ayose, Marchesin. All. Sbisà.
Arbitri Zorzi di Reggio Emilia e Criscione di Bergamo; cronometrista Suelotto di Bassano del Grappa.
Marcatori A 02’52’’ Chavez, a 11’30’’ Ait Cheikh, a 19’26’’ Rosso, a 19’50’’ Halimi; nella ripresa, a 05’21’’ El Johari, a 08’05’’ e 15’31’’ Štendler, a 08’46’’ De Paoli, a 19’15’’ Cocchetto, a 20’00 Halimi.
Note Ammoniti Štendler, Coppe, Malosso, El Johari. Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
01’33’’ Sinistro di Ait Cheikh da fuori: palla di poco a lato.
02’52’’ VANTAGGIO MACCAN! Contropiede giallonero: Štendler innesca sulla fascia destra Ayose, il cui cross di prima intenzione trova pronto Chavez sul secondo palo, per il primo gol in maglia giallonera e lo 0-1!
03’30’’ Reazione Sporting: El Johari dalla trequarti impegna Azzalin alla deviazione a terra.
03’56’’ Ci prova Štendler: Mattiola para a terra.
11’30’’ PAREGGIO! I gialloneri abbassano un momento la guardia e sono puniti da un diagonale di Ait Cheikh dalla trequarti. 1-1!
11’48’’ Brividi con De Paoli, che sottoporta calcia alle stelle su invito di El Johari.
12’44’’ Sventola di Štendler dalla sinistra: Mattiola alza con la mano di richiamo.
14’38’’ Incredibilmente a lato una conclusione di Ait Cheikh sugli sviluppi di un calcio di punizione, con metà Maccan intento a protestare.
15’17’’ Palla lunga per Baron: alto il pallonetto sull’uscita di Azzalin.
19’26’’ RIBALTATA! Sinistro secco di Rosso dalla distanza, sugli sviluppi di calcio d’angolo: la palla passa, nulla da fare per Azzalin… È 2-1!
19’50’’ TRIS SPORTING! Ancora i trevigiani, con un tiro da fuori di Halimi su palla persa a centrocampo: 3-1…
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Ottimo avvio dei gialloneri, che giocano una gran partita fino al 19’: poi due amnesie costano le due reti che fissano il parziale sul 3-1 per lo Sporting Altamarca. Una ripresa per rimontare!

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
01’00’’ Grande risposta di Mattiola su una botta di Štendler dalla trequarti.
05’21’’ ANCORA SPORTING! El Johari raccoglie solo sul secondo palo uno spunto di Ait Cheikh: è 4-1…
08’05’’ ACCORCIA IL MACCAN! Gran palla recuperata da Zecchinello: palla al centro per l’accorrente Štendler e 4-2 chirurgico!
08’46’’ CINQUINA SPORTING! Ancora un gol locale: segna De Paoli, con un tap-in su palla di Ouddach: 5-2…
11’12’’ Grande schema dei gialloneri su punizione di Štendler: alla fine Baron salva sulla linea.
12’49’’ Destro di Owen dalla trequarti destra: Mattiola vola a deviare.
15’31’’ TRIS MACCAN! Mezzo giallo su un presunto (per l’arbitro) secondo tocco di Mattiola: sugli sviluppi della punizione, il diagonale di Štendler, per il 5-3!
15’50’’ Sbisà si gioca il tutto per tutto con Owen portiere di movimento.
17’41’’ Grandissima parata di Mattiola, con la punta delle dita su un destro a giro di Štendler.
18’59’’ Scivolata di Buriola su un pallone dalla sinistra di
19’15’’ANCORA MACCAN! Zampata di Cocchetto su un lancio di Štendler: è 5-4!
19’59’’ SESTO GOL SPORTING! La sigillano i trevigiani con Halimi a porta vuota: ma solo gli arbitri non vedono un fallo su Štendler immediatamente prima: 6-4 a 8 decimi dalla sirena…
20’00’’ SIRENA! Triplice fischio al PalaMaser! Un Maccan coraggioso cede di misura allo Sporting Altamarca, vittorioso 6-4: un’ottima prestazione, da cui ripartire per i prossimi incontri…

,
Riparte il campionato: gialloneri ospiti dell’Altamarca
Domani Maccan-Udine City, Sbisà: «Mantenere la concentrazione»

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.