Carrè/Chiuppano troppo forte, Maccan ko all’esordio

Brusco esordio per il Maccan Prata, travolto 2-10 fra le mura amiche del PalaPrata dal Carrè/Chiuppano Alto Vicentino. Una lezione di futsal, quella impartita dai vicentini, costruiti per una salvezza in serie A e ritrovatisi ora a doversi giocare il ritorno in A2. Saranno comunque ben altre le gare da vincere per i gialloneri, penalizzati forse eccessivamente nel punteggio, viste comunque le numerose occasioni avute. Resta l’amaro in bocca per un debutto che avrebbe potuto essere più roseo, ma resta anche la consapevolezza che il campionato – Dpcm permettendo – è ovviamente lunghissimo.

Pronti, via e gli ospiti passano a condurre con Juanfran (00’24’’). Anche il raddoppio di Lari, a 3’40’’, è precoce, mentre le altre due reti del poker che sigilla il primo tempo sono più dilazionate, rispettivamente con Moscoso a 8’56’’ e con Pedrinho a 17’19’’. Il Maccan, poco puntuale in difesa, colleziona nel frattempo due pali con Štendler e Ayose, trovando per il resto un attentissimo Josic. Il Carrè, padrone del campo per quasi l’intera frazione, allenta un po’ la presa in avvio di secondo tempo, concedendo ai gialloneri uno sterile assedio. Poi, a 4’38’’ Liberti torna a mettere le cose in chiaro, facendosi seguire a 7’16’’ da Pedrinho e a 7’45’’ da Moscoso. Tramortito altre tre volte proprio sul più bello, il Maccan ha l’opportunità più ghiotta per rompere il ghiaccio a 8’25’’, quando un mani di Lari regala a Štendler il rigore del possibile 1-7: Josic, però, continua a giganteggiare fra i pali e il Carrè infila poi cinico il nono gol con Lari a 9’29’’.

Passata la metà frazione il Maccan ha un sussulto. A 10’01’’ Owen spedisce sotto l’incrocio il pallone del primo gol stagionale; a 11’58’’ Zocchi ribadisce in rete una sventola di Štendler. L’ultima parola – anzi, le ultime due – ce l’hanno tuttavia ancora gli ospiti, che chiudono in doppia cifra grazie a Epp (13’02’’) e Pedrinho (15’07’’). Nulla di fatto gli ultimi 5’, in cui Sbisà butta nella mischia anche chi fino ad allora era rimasto in panchina.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 2
CARRÈ/CHIUPPANO ALTO VIC. 10
MACCAN PRATA Marchesin e Fioramonti (portieri), Likrama, Zocchi, Zecchinello, Dedej, Owen, Chavez, Buriola, Štendler, Ayose, Camilla. All. Sbisà.
CARRÈ/CHIUPPANO ALTO VIC. Josic, Massafra e Dal Maso (portieri), Epp, Moscoso, Caretta, Fritsh, Pedrinho, Liberti, Juanfran, Senna, Lari. All. Ferraro.
Arbitri De Giorgi e Cino di Modena; cronometrista Bontorin di Bassano del Grappa.
Marcatori A 00’24’’ Juanfran, a 03’40’’ Lari, a 08’56’’ Moscoso, a 17’19’’ Pedrinho; nella ripresa, a 04’38’’ e 15’07’’ Liberti, a 07’16’’ Pedrinho, a 07’45’’ Moscoso, a 09’29’’ Lari, a 10’01’’ Owen, a 11’58’’ Zocchi, a 13’02’’ Epp.
Note Josic para un rigore a Štendler a 28’25’’. Ammonito Ayose. Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
00’24’’ VANTAGGIO CARRÈ! Bruciano le tappe gli ospiti, subito in vantaggio con Juanfran su sviluppi di rimessa laterale: 0-1…
03’40’’ RADDOPPIO OSPITE! Palla imbucata e gol di tacco di Lari, per lo 0-2…
04’21’’ Botta di Pedrinho da fuori, Marchesin devia sulla parte alta della traversa.
06’02’’ Si vede il Maccan: doppia occasione per Štendler, che a distanza di 10’’ centra un palo e impegna severamente a terra Josic.
07’28’’ Ancora Štendler, con eleganza dalla distanza: Josic manda in corner.
08’56’’ TRIS CARRÈ! Contropiede micidiale di Moscoso, che si divora la corsia di sinistra e sigla lo 0-3 con un colpo da biliardo da posizione defilata: pesa, però, un probabile fallo non fischiato su Štendler all’inizio dell’azione.
10’14’’ Moscoso alle stelle con la porta spalancata.
13’25’’ Secondo palo di giornata per il Maccan, stavolta con Ayose, in piena area.
15’13’’ Girata dalla trequarti di Lari, Marchesin devia in corner.
16’30’’ Serpentina di Lari, che entra in area scarica in porta: miracolo d’istinto di Marchesin.
17’19’’ POKER VICENTINO! Azione da manuale del quintetto ospite, che manovra ripetutamente riuscendo in fine a liberare in piena area Pedrinho, per lo 0-4 a porta sguarnita.
18’39’’ Errore in disimpegno del Carrè, Camilla si ritrova fra i piedi una sorta di rigore in movimento: Josic in corner.
18’58’’ Palo anche per gli ospiti con Liberti, in scivolata dalla sinistra.
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO. Primo tempo negativo per il Maccan Prata, sotto 0-4 al PalaPrata. Il Carrè conduce l’incontro con classe, ma le occasioni le hanno anche i gialloneri: altri 20’ per provare a sfruttarle e raddrizzarlo.

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
02’32’’ Ammonito Ayose.
03’25’’ Sventola di Štendler dal limite sinistro: Josic la vede all’ultimo, ma respinge lo stesso.
04’11’’ Rasoterra dello sloveno: la sfera sfiora di un niente il palo più lontano, a Josic immobile.
04’38’’ QUINTO GOL CARRÈ! Ospiti spietati: sponda di Juanfran e rasoterra sulla corsa di Liberi, praticamente alla prima occasione di una ripresa che per il resto vede il Maccan premere tantissimo. 0-5…
06’21’’ Vicentini vicinissimi al sesto gol con Juanfran: sinistro a lato in piena area.
07’16’’ SESTA RETE OSPITE! Palla inattiva, Liberti per Pedrinho, zampata e 0-6…
07’45’’ ANCORA CARRÈ! Moscoso anticipa Marchesin su palla lunga per lo 0-7…
08’25’’ Mani di Lari in area su un tiro di Zocchi: Štendler tira, Josic para. Non va neanche questa…
09’29’’ OTTAVO CENTRO OSPITE! Rasoterra chirurgico di Lari al limite, 0-8. Passivo sempre più pesante…
10’01’’ FINALMENTE! Si sblocca il Maccan: punizione sotto il sette di Owen dalla trequarti. Resta una montagna il passivo, ma perlomeno la bandiera è piantata!
11’58’’ RADDOPPIO MACCAN! Tap-in di Zocchi su un tiro di Štendler! Raccogliamo qualcosa: è 2-8!
13’02’’ OSPITI A NOVE! Difesa giallonera statica su un piazzato: Epp ne approfitta per siglare il 2-9…
14’59’’ Quinto fallo Maccan a 5’ dal termine.
15’07’’ DOPPIA CIFRA! Due contro uno per gli ospiti: Pedrinho per Liberti in area, tutto facile e 2-10…
19’48’’ Rasoterra di Senna, bravissimo Marchesin nella deviazione a terra.
20’00’’ SIRENA AL PALAPRATA! Lezione di futsal del Carrè/Chiuppano Alto Vicentino: Maccan Prata sconfitto 2-10, punteggio probabilmente esagerato, viste le occasioni avute anche dai gialloneri, ma che comunque rende onore al merito di un’avversaria che ha dimostrato sul campo tutta la propria caratura.

,
Under-15, prima da incorniciare: battuto il Sanvemille
Il Maccan riparte da Sedico: comincia il “vero” campionato

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa