Domani Maccan-Petrarca: PalaPrata verso il pienone

“La partita che stavi aspettando”. Si può sintetizzare così il match che attende domani pomeriggio il Maccan Prata, chiamato ad una prova di forza contro la capolista-schiacciasassi del girone, il Petrarca.

PalaPrata verso il pienone

Una gara che si preannuncia proibitiva: solo il Villorba, finora, è riuscito ad uscire indenne da un confronto con il team padovano, pareggiandolo per 5-5. Per il resto, tutti gli altri quattordici incontri sono stati vinti dalla regina del girone B della serie B a mani basse. Nulla da fare, all’andata, neppure per il Maccan, uscito sconfitto a testa alta per 2-5. Contro il Petrarca, quindi, ci si attende una tribuna gremita, fra tifosi, simpatizzanti e semplici appassionati di futsal. Già, perché il “cast” che si preannuncia sul parquet del PalaPrata sarà quantomeno stellare: Lucas Maina, Adriano Foglia, sono solo due nomi qualunque, in forza a un club, quello della città del Santo, che conta innumerevoli frecce al proprio arco.

Al Maccan, insomma, il compito di vender cara la pelle, sperando magari in una flessione da parte della formazione avversaria, che attende ormai solo la matematica certezza del salto in A2. Nota sicuramente positiva, il rientro di Tilen Štendler, assente in occasione delle ultime due gare per l’impegno con la nazionale della Slovenia all’Europeo di Lubiana. Si vedrà domani dalle 16. Quanto alla terna, a fischiare saranno Genoni di Busto Arsizio e Di Girolamo di Milano; al cronometro Laggia di Mestre.

,
Torneo “Acqua Dolomia”: pulcini al PalaPrata domenica 25
Tutto vero al PalaPrata: Maccan-Petrarca finisce 8-7!

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.