Due su due: giallonero anche il derby Under 19

giallonero anche il derby under 19

Due su due come i successi dell’Under 19 del Maccan in questo inizio di stagione, due su due come i successi nei derby del weekend giallonero. Dopo l’8-1 al Came Dosson e il successo della prima squadra, ieri, al PalaFlora, ecco il 5-1 dei ragazzi di Jovic a stendere un ottimo Pordenone. Gialloneri in cattedra nella ripresa, dopo che per tutta la prima frazione i neroverdi hanno tenuto abilmente testa alla compagine pratese in un incontro apertissimo.

Lunghissima la fase di studio fra i due team, con diverse occasioni per parte e portieri protagonisti, ma i pali restano incredibilmente intonsi fino a 15’09’’. È allora, infatti, che l’inerzia dell’incontro si spezza. Merito di Serraino, abile a resistere sul limite dell’area alle marcature pratesi, per poi girarsi e infilare Peruz. Solo allora il Maccan comincia ad accelerare per davvero. Già a 15’16’’ Bortolin sciupa il pari a tu per tu con Fanigliulo, quindi è Moras a trovare prima l’estremo (17’23’’) e poi la traversa (17’56’’). Il pari arriva solo a 51’’ dalla sirena, al primo vero errore in disimpegno del Pordenone: abile ad approfittarne Abreu, che fulmina Fanigliulo dal limite.

Nella ripresa, poi, i ragazzi di Jovic stanno poco a prendere le redini dell’incontro. Dopo una grande parata di Peruz su Serraino (1’59’’), a 4’05’’ il sorpasso arriva fortunosamente. Su una palla in area di Manuel Jovic, infatti, è uno sfortunato Tosoni a insaccare nella propria porta, a filo del primo palo. Il Pordenone resiste, già a 5’47’’ Tosoni si riscatta salvando sulla linea una conclusione di Dedej a porta sguarnita, ma a ridosso della metà frazione il Maccan prende il largo. Ancora Jovic firma il tris a 8’47’’, di testa, su un’alzata in area di Dedej. A 9’29’’ è invece Baldo, appena entrato, a calare il poker con una staffilata dalla trequarti, dritta di potenza sulla parte bassa della traversa. Infine, a 10’48’’, è Bortolin a guadagnarsi gli applausi degli spalti con un elegante scavetto sull’uscita di Fanigliulo. Punteggio, poi, che non si allarga grazie agli ottimi interventi dell’estremo neroverde.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MARTINEL PORDENONE 1
MACCAN PRATA 5
MARTINEL PORDENONE Fanigliulo e Lefter (portieri), Nicoletti, Battistella, Rauta, Tosoni, Mastropasqua, Sfreddo, De Pin, Russo, Serraino, Grilli. All. Giancarlo Bortolin.
MACCAN PRATA Peruz e Verdicchio (portieri), Manuel Jovic, Baldo, Iob, Mascolo, Matteo Bortolin, Dindo, Metali, Abreu, Dedej, Moras. All. Aleksandar Jovic.
Arbitro Zucchiatti di Tolmezzo; cronometrista Turchet di Pordenone.
Marcatori A 15’09’’ Serraino, a 19’09’’ Abreu; nella ripresa, a 4’05’’ autogol di Tosoni, a 8’47’’ Jovic, a 9’29’’ Baldo, a 10’48’’ Bortolin.

Primo tempo:
1’55’’ Serraino sul limite destro, Peruz libera in tuffo.
3’36’’ Abreu sulla corsia destra, tiro e alzata di Fanigliulo.
8’20’’ Lunghissimo taglio di Moras per Dindo in area, il capitano prova il tacco di prima, ma Fanigliulo è attento.
8’58’’ Palla in avanti per Serraino, difesa giallonera scoperta: grande parata di Peruz in uscita al limite.
10’08’’ Ritmi elevatissimi ora. Da un lato sciupa tutto Dindo, che stringe troppo il triangolo con Moras, facilitando il recupero di Fanigliulo; dall’altro il rilancio coast-to-coast dell’estremo per Serraino, che invece stringe troppo il destro, incrociando a lato.
13’02’’ Altra girata di Serraino, altra chiusura di Peruz a terra.
15’09’’ VANTAGGIO PORDENONE! Azione corale dei neroverdi: al limite, Serraino è abile a resistere alla marcatura a girarsi e a mettere dentro… 1-0, coraggio ragazzi!
15’16’’ Reazione del Maccan: appoggio dal fondo di Moras, in area Bortolin si fa ipnotizzare dall’uscita di Fanigliulo.
17’23’’ Doppio tentativo a breve distanza di tempo di Moras, sventato prima da Fanigliulo e poi da una scivolata di Tosoni.
17’56’’ Ancora Moras, stavolta dalla distanza, stavolta sulla traversa…
19’09’’ PAREGGIO DEL MACCAN! Errore difensivo del Pordenone, Abreu ne approfitta per infilare Fanigliulo sull’uscita! 1-1 al PalaFlora, quando manca poco alla prima sirena!
20’00’’ Fine primo tempo! Gara equilibratissima, fin qui, sul parquet del PalaFlora. Dopo una lunga fase di studio, Pordenone in vantaggio con Serraino, impatta il Maccan con Abreu a ridosso del duplice fischio. Buona prova di entrambe le squadre. Fra poco i secondi 20’…

Secondo tempo:
0’01’’ Ripartiti!
1’42’’ Incursione di Bortolin in area, fuori il suo destro sull’uscita di Fanigliulo.
1’59’’ Ribaltamento di fronte, ancora decisivo Peruz, che abbassa tempestivamente la croce su Serraino.
3’27’’ Dindo da fuori, Fanigliulo respinge.
4’05’’ SORPASSO MACCAN! Palla in area di Jovic dalla destra, uno sfortunato Tosoni anticipa Fanigliulo infilandolo a filo del proprio palo! 1-2!
5’47’’ Contropiede giallonero: Dedej elude l’uscita di Fanigliulo e calcia a botta sicura: salvataggio sulla linea di Tosoni, che si riscatta ampiamente.
8’47’’ TRIS MACCAN! Azione insistita e corale, Dedej irrompe sulla destra e alza la sfera per la testa, ravvicinata, di Jovic: Tosoni sfiora soltanto il secondo miracoloso salvataggio, la sfera si insacca!
9’29’’ QUARTO GOL! A segno anche Baldo, che appena entrato scarica di potenza sotto la traversa il pallone dell’1-4! Grandi ragazzi
10’48’’ E SONO CINQUE! Palla in area per Bortolin: tocco sotto sull’uscita di Fanigliulo e applausi bipartisan! 1-5!
11’40’’ Sontuoso Dindo, che sradica in scivolata il pallone a Sfreddo, lanciato a rete a tu per tu con Peruz.
12’51’’ Botta di Moras da fuori, strepitosa la risposta di Fanigliulo.
13’51’’ Doppio miracolo di Fanigliulo su Metali.
16’25’’ Altra grande parata dell’estremo neroverde, stavolta su Moras.
19’29’’ Girata di Rauta al limite, palla a lato.
20’00’’ TRIPLICE FISCHIO! Due su due per l’under-19 del Maccan, che supera 5-1 il Pordenone nel derby. Gialloneri super nella ripresa, dopo un primo tempo equilibratissimo. Avanti così, ragazzi!

,
Il Maccan è cinico. E il derby è giallonero…
Missione poker contro il Sedico

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.