È un Maccan travolgente: Palmanova schiantato 2-10

Vittoria sul velluto per il Maccan Prata, che espugna agevolmente Palmanova con un netto 2-10. Sull’onda dell’entusiasmo per la superba prestazione di mercoledì in Coppa Divisione contro il Came Dosson e di fronte a numerosi supporter al seguito anche in trasferta, gli uomini di Sbisà continuano la propria marcia in campionato schiantando gli amaranto in una gara dominata.

Gara aggiogata fin da subito. Dopo una paio di occasioni, il vantaggio arriva a 2’04’’, quando Spatafora raccoglie sulla trequarti un lancio lungo e si invola in solitaria verso Morassi, che trafigge con un piattone sotto le gambe. Segue un legno di Eric, a prodromo del raddoppio, a 5’15’’, di Genovese, con un tap-in sul secondo palo su assist a tagliare l’area di Gabriel. Simile il tris, a 8’14’’, di Fabbro, che però per insaccare sceglie il primo palo, con una zampata su assist di Marcio. Già allora il Palmanova alza Morassi a quinto di movimento, esponendosi a numerosi a tentativi a porta sguarnita dei gialloneri. Su uno di questi, a 11’23’’, arriva il poker di Eric, con un piattone precisissimo dalla trequarti difensiva.

Il Palmanova ha il coraggio che basta per rompere il ghiaccio a 14’07’’ con l’ex De Bernardo, bravo ad approfittare di un errore in uscita del Maccan. Ma la forbice si riallarga appena 52’’ dopo grazie ad una potente punizione di Genovese dalla trequarti centrale. Si va al riposo così, col copione immutato anche per i secondi 20’. A 5’12’’ ancora Genovese si regala la tripletta girando in rete una palla vagante in piena area. A 5’44’’ si sblocca anche Marcio, scaricando sotto l’incrocio dalla distanza l’1-7. Applausi, a 7’16’’, per Dorigo, che raddoppia per gli amaranto con un collo pieno dalla destra sotto l’incrocio opposto.

Poi i ritmi rallentano. Morassi torna a giocare fuori dai pali, costringendo anche Verdicchio a una grande parata. La pressione locale, però, è tutto sommato sterile, e a segnare è sempre il Maccan, con un rasoterra di Gabriel a porta vuota dalla trequarti e con una botta sotto il sette di un irrefrenabile Genovese. La doppia cifra arriva a ridosso della sirena, con un’altra conclusione di Gabriel a Morassi fuori dai pali. Impossibile dare il minutaggio effettivo di queste reti: col tabellone principale non funzionante, a circa 7’ dal termine di rompe anche il “tabellino” sostitutivo, costringendo il cronometrista Dean a tenere il tempo col cronometro personale. In altre parole, anche i tabelloni non reggono all’emozione di questo Maccan, che sabato prossimo affronterà i rivali diretti del Cornedo con un biglietto da visita tutt’altro che trascurabile.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

PALMANOVA 2
MACCAN PRATA 10
PALMANOVA Morassi e Mazzilis (portieri), Costantini, Ahmetaj, Sestili, Calderone, De Bernardo, Kandic, Kovacic, Langella, Sovdat, Dorigo. All. Bozic.
MACCAN PRATA Verdicchio e Fioramonti (portieri), Simone Zecchinello, Gabriel, Genovese, Marcio, Fabbro, Eric, Spatafora, Imamovic, Davide Zecchinello, Lari. All. Sbisà.
Arbitri Mariano di Mestre e Prazzoli di Treviso; cronometrista Dean del Basso Friuli.
Marcatori A 02’04’’ Spatafora, a 05’15’’ e 14’59’’ Genovese, a 08’14’’ Fabbro, a 11’23’’ Eric, a 14’07’’ De Bernardo; nella ripresa, a 05’12’’ e al 18’ Genovese, a 05’44’’ Marcio, a 07’16’’ Dorigo, al 14’ e al 20’ Gabriel.
Note Ammonito Dorigo. Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
00’30’’ Eric a tu per tu con Morassi, piattone largo di un niente, leggermente deviato dall’estremo.
01’15’’ Rasoterra dal limite di Kovacic in contropiede: Verdicchio chiude in spaccata.
02’04’’ VANTAGGIO! Lancio lungo per Spatafora, che, liberissimo, controlla e trafigge sotto le gambe Morassi in uscita bassa! 0-1!
03’30’’ Destro di Davide Zecchinello da fuori, Morassi smanaccia.
03’50’’ Palo clamoroso di Eric su conclusione da fuori.
03’55’’ Kovacic va al tiro dalla sinistra in contropiede, ma Verdicchio è attento nella deviazione in corner.
04’30’’ Tentativo dalla distanza di Calderone: illusione del gol, ma è esterno della rete.
05’15’’ RADDOPPIO! Gabriel per Genovese in area e tap-in sul secondo palo! 0-2!
07’30’’ Gabriel spara alto a tu per tu con Morassi;
08’14’’ TRIS! Altra zampata sotto misura, stavolta di Fabbro sul primo palo, su palla di Marcio! 0-3!
09’00’’ Palmanova già con l’estremo di movimento, direttamente lo stesso Morassi.
11’23’’ POKER! Piattone di Eric dalla trequarti giallonera, con Morassi fuori dai pali: 0-4!
13’30’’ Pasticcio difensivo Palmanova: Lari prova la girata a porta sguarnita, ma è fuori di poco.
14’07’’ GOL PALMANOVA! Errore in disimpegno, De Bernardo se la trova lì al limite e fa 1-4!
14’30’’ Morassi sventa in uscita bassa su Genovese, ad un passo dal primo palo.
14’59’’ QUINTO GOL! Punizione di Genovese dalla trequarti centrale: la palla passa e si insacca, per l’1-5!
18’00’’ Bel triangolo Eric-Gabriel-Eric: Morassi sventa in uscita sulla zampata del brasiliano.
19’45’’ Lari prova la fotocopia del gol di Fabbro su una bella avanzata di Imamovic sulla sinistra, ma la sfera è di poco a lato.
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Dominio Maccan al PalaBruseschi. Netto il parziale: 1-5.

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
02’30’’ Incredibile errore di Davide Zecchinello a porta vuota, dopo uno scontro fra Morassi e Kandic.
05’12’’ SESTO GOL! Ancora Genovese, girata in area su una palla vagante! 1-6!
05’44’’ SETTEBELLO! Sventola di Marcio dalla trequarti! Palla sotto l’incrocio e 1-7!
07’16’’ RADDOPPIO PALMA! Destro sotto il sette di Dorigo dalla destra! Gran bel gol, 2-7!
10’00’’ Gran parata di Verdicchio su Morassi, tornato a bussare come estremo di movimento.
10’15’’ Volo di Verdicchio su una botta dal limite sinistro di Kandic.
10’45’’ Gran parata a mano aperta di Morassi su Lari.
14’00’’ …E SONO OTTO! Gabriel infila il 2-8 a porta sguarnita, con Morassi alto e la difesa scoperta!
18’00’’ NONO GOL! Gran destro di Genovese dalla distanza: il numero 7 non si ferma più, è 2-9!
19’45’’ DOPPIA CIFRA! Morassi fuori dai pali: Sovdat sulla linea di porta non può nulla sulla conclusione dal limite di Gabriel! 2-10!
20’00’’ SIRENA! È un Maccan travolgente! 2-10 al PalaBruseschi, che biglietto da visita per il Cornedo…!

Di nuovo il campionato: domani il derby regionale a Palmanova
A Valle arriva il Cornedo: il Maccan gioca per la vetta

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.