Espugnata Padova: Maccan secondo in solitaria

Poker di vittorie e secondo posto solitario: vola il Maccan Prata, che espugna 3-5 il PalaCamin di Padova e mantiene in vista il primato del Pordenone, tre punti più sopra. Un successo sudato, ma meritato, giunto al termine di un confronto teso e combattuto.

Sul parquet del raccoglitissimo PalaCamin è subito battaglia, anche se le occasioni stentano ad arrivare. Di fatto i gialloneri passano alla prima, con un’autorete di Yabre a 5’02’’ ad anticipare tutti su un rasoterra dalla sinistra di Štendler. Precoce il pari, che arriva 54’’ dopo complice un errore sugli sviluppi di un calcio di punizione: di Zanardo il sinistro a giro dal limite sul secondo palo. A quel punto la gara si fa concitata. Il Maccan le prova tutte per tornare a condurre, ma deve fare i conti con almeno cinque interventi super di Feverati. Sornione, il Padova riesce a ribaltarla a 13’13’’ con Simonetti al culmine di un bel contropiede, ma è sempre in contropiede che ancora Štendler riappiana il divario a 15’40’’ su assist dalla sinistra di Douglas.

La freccia per il nuovo vantaggio, a quel punto, la mette Imamovic a 16’33’’ con un gran sinistro da posizione defilata, a incrociare alla perfezione sul secondo incrocio. È la rete che porta al riposo, ma che certo non basta. Tutt’altro che rinunciatario, il Padova riemerge frenetico dagli spogliatoi, trovando il 3-3 a 1’49’’ con un tap-in di Yabre su corner di Manzali. Il Maccan, invece, ci mette un po’ a riprendere campo, ma quando lo fa è un assedio. Ancora una volta Feverati fa l’impossibile, mentre i gialloneri sono bravi a non lasciarsi prendere dalla frenesia, attendendo il momento propizio.

Momento che arriva a 15’09’’, quando Douglas conclude dalla distanza, sorprendendo finalmente l’estremo biancoscudato. Passano 19’’ e la gara è in ghiaccio: rimessa veloce di Štendler dalla destra, che cambia gioco inventando per Gabriel un assist meraviglioso, che non chiede altro che essere girato in rete al volo. Il Padova osa allora il portiere di movimento, inserendo Zanardo per Feverati, ma la scelta non paga. Il sussulto migliore, anzi, lo regala Douglas centrando un palo dalla distanza.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

PADOVA 3
MACCAN PRATA 5
PADOVA Feverati e Mingardo (portieri), Deuner, Scarparo, Zanin, Simonetti, Colledan, Tumiatti, Manzali, Zanardo, Yabre, Varotto. All. Carraro.
MACCAN PRATA Boin e Gabriele Azzalin (portieri), Guandeline, Simone Zecchinello, Gabriel, Simone Azzalin, Buriola, Štendler, Spatafora, Douglas, Imamovic, Davide Zecchinello. All. Sbisà.
Arbitri Vallone di Crotone e Sommese di Lecco; cronometrista Pesce di Mestre.
Marcatori A 05’02’’ autorete di Yabre, a 05’56’’ Zanardo, a 13’13’’ Simonetti, a 15’40’’ Štendler, a 16’33’’ Imamovic; nella ripresa, a 01’49’’ Yabre, a 15’09’’ Douglas, a 15’27’ Gabriel.
Note Ammoniti Imamovic, Douglas, Tumiatti, Deuner, Carraro, Simone Zecchinello, Gabriel, Davide Zecchinello, Guandeline. Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
02’12’’ Contropiede Padova: Tumiatti per Deuner, che in scivolata incrocia sul fondo a porta vuota, con Boin fuori dai pali.
05’02’’ VANTAGGIO! Palla in area di Štendler e scivolata di Yabre ad anticipare tutti: autorete e 0-1!
05’56’’ PAREGGIO! Errore difensivo sugli sviluppi di una punizione: Zanardo piomba sulla respinta al limite e incrocia a giro sul secondo palo l’1-1!
06’40’’ Rasoterra di Spatafora dalla trequarti centrale e grandissima risposta di Feverati a togliere la sfera dell’angolino in spaccata.
07’05’’ Prova l’affondo Scarparo sulla destra: Boin oppone i piedi.
07’56’’ Destro in girata di Imamovic e altra respinta di Feverati.
08’24’’ Ancora Imamovic di violenza dalla destra, ancora Feverati ad alzare in corner.
09’09’’ Tumiatti dal limite: Boin ci mette la punta delle dita.
11’41’’ Doppio grande intervento di Feverati in uscita su Gabriel.
13’03’’ Ancora due prodezze dell’estremo locale su Gabriel, prodigioso in particolare sulla prima nel togliere dallo specchio la conclusione deviata da un compagno.
13’13’’ RADDOPPIO PADOVA! Contropiede finalizzato alla grande da Simonetti con una conclusione dal limite: 2-1…
13’52’’ Quinto fallo del Maccan.
14’06’’ Gabriel cerca l’incrocio dal limite, ma ancora una volta le mani di Feverati arrivano prima.
15’40’’ PARI MACCAN! Gran contropiede giallonero: 3 contro 1, Douglas sulla sinistra chiama in uscita Feverati, quindi l’assist per Štendler al centro, col tentativo di opposizione vana di Deuner sulla conclusione! 2-2!
16’33’’ TRIS GIALLONERO! Eurogol di Imamovic, che dal limite sinistro incrocia chirurgico sotto l’incrocio opposto! 2-3!
17’31’’ Deuner violento dalla trequarti, bravo Boin nella deviazione in corner.
18’56’’ Bravissimo Boin in uscita bassa su Deuner.
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Maccan in vantaggio al termine di un primo tempo sudato. Un 2-3 da allargare nella ripresa.

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
01’49’’ ANCORA PARI! Yabre piomba come un falco in area su calcio d’angolo di Manzali: 3-3…
03’02’’ Grande riflesso di Boin su una sventola di Manzali in contropiede.
07’34’’ Girata al limite di Imamovic: palla a lato di un soffio.
08’01’’ Ancora Imamovic di potenza dalla sinistra, ancora Feverati a pulire il proprio palo.
09’00’’ Spaccata di Feverati su un affondo di Spatafora sulla sinistra.
09’25’’ Errore difensivo patavino: piomba Gabriel, che cerca lo scavetto, ma trova ancora un insuperabile Feverati.
11’47’’ Palo esterno di Manzali su punizione: decisiva una deviazione in “coccodrillo” di Guandeline.
15’09’’ POKER! Destro di Douglas da fuori: stavolta Feverati è sorpreso! 3-4!
15’27’’ QUINTO GOL! Rimessa veloce di Štendler, che vede Gabriel solo sulla sinistra: botta al volo e 3-5!
18’45’’ Palo di Douglas a porta sguarnita.
19’05’’ Parata di Zanardo, estremo di movimento, su un rinvio di Boin.
20’00’’ SIRENA! Sudata, ma meritata: ed è un 3-5 che vale il secondo posto in solitaria.

Maccan a Padova per cercare il poker di vittorie
C’è il Sedico: il Maccan cerca il quinto successo di fila

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.