Fra assenze e infortuni: al PalaPrata passa l’Olympia

Penultima sfortunata, per il Maccan Prata, che esce sconfitto di misura 4-5 dal confronto interno del PalaPrata con l’Olympia Rovereto. Una gara, l’ultima “regolare” prima del recupero di martedì col Giorgione, viziata dalle numerose assenze e condizionata pure da due ulteriori infortuni in corso d’opera. Piuttosto grave, in particolare, quello occorso a Zocchi a 17’’ dal termine dell’incontro: stando alle prime impressioni, si tratterebbe di una potenziale lesione dei legamenti del ginocchio.

Per il resto l’incontro è equilibrato, con le squadre che nei primi minuti si fronteggiano a viso aperto. Per due volte poi l’Olympia passa a condurre, complici un paio di incertezze di Azzalin, non perfetto a 7’13’’ su una conclusione dal limite di Simoncelli e sorpreso a 10’43’’ da un corner di Frisenna, che di fatto si trascina da solo in rete. Nel mezzo Zocchi è bravo a rompere il ghiaccio in favore dei gialloneri con una scivolata a centro area su un pallone dalla sinistra di Dedej a 7’29’’. Quindi ad emergere è l’estro di Chavez, a segno a 15’34’’ con un violento destro sotto l’incrocio dalla distanza e a 17’23’’ con una zampata in area a ribadire in rete una precedente respinta di Ceschini.

Sfortunatamente, il numero 9 si ferma lì, costretto a vedersi la ripresa in panchina per un problema all’interno coscia. Piove sul bagnato, fra le file del Maccan Prata, a corto di effettivi e di fiato. A 2’51’’ l’espulsione di Salvador regala ai gialloneri la possibilità di operare con più facilità l’allungo, ma l’opportunità non è colta, mentre la stanchezza aumenta visibilmente. È così l’Olympia a riemergere. A 8’23’’ i trentini impattano con Moufakir, solissimo in contropiede sugli sviluppi di un corner a favore. Quindi è Granello, a 13’39’’ e a 15’33’’, a firmare l’allungo decisivo, punendo la retroguardia giallonera.

La rete a 17’17’’ di Owen, puntuale nell’irruzione in area su un pallone dal fondo di Zocchi, suona la carica per un finale in cui però il pari non arriva. Ad arrivare è invece l’infortunio dello stesso numero 3, a 17 maledetti secondi dalla sirena: seguiranno aggiornamenti, nel frattempo non resta che rivolgergli i migliori auguri.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 4
OLYMPIA ROVERETO 5
MACCAN PRATA Azzalin e Marchesin (portieri), Likrama, Zocchi, Magli, Khalil, Stafa, Dedej, Owen, Chavez, Radu, Ayose. All. Sbisà.
OLYMPIA ROVERETO Ceschini e Andreatta (portieri), Cecchin, Salvador, Moufakir, Marisa, Frisenna, Tenca, Granello, Onzaca, Tonini, Simoncelli. All. Gaddo.
Arbitri Di Filippo di Treviso e Angelo di Gradisca d’Isonzo; cronometrista Zorzin di Gradisca d’Isonzo.
Marcatori A 07’13’’ Simoncelli, a 07’29’’ Zocchi, a 10’43’’ autogol di Azzalin, a 15’34’’ e 17’23’’ Chavez; nella ripresa, a 08’23’’ Moufakir, a 13’39’’ e 15’33’’ Granello, a 17’17’’ Owen.
Note Espulsi Fadelli (accompagnatore Maccan Prata) a 11’37’’ per proteste e Salvador a 22’51’’ per somma di ammonizioni. Ammoniti Zocchi, Ayose, Tenca, Owen. Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
01’22’’ Dedej ruba palla a centrocampo e va al tiro dalla distanza: palla di poco alta sopra la traversa di Ceschin.
01’56’’ Schema su punizione di Ayose: Chavez vicinissimo al vantaggio.
02’51’’ Doppia occasione per l’Olympia con Tenca e Frisenna: Azzalin fa buona guardia in tuffo.
04’00’’ Sventola di Chavez dalla destra, bravo Ceschin a smanacciare in corner.
04’09’’ Contropiede ospite: Moufakir manda incredibilmente a lato il tap-in sul secondo palo.
06’09’’ Girata di Tonini al limite: bravo Azzalin ad allungare il piede in spaccata.
07’13’’ VANTAGGIO OLYMPIA! Sinistro dal limite di Simoncelli: l’intervento di Azzalin non è perfetto e la sfera si insacca, per lo 0-1!
07’29’’ PAREGGIO IMMEDIATO! Scivolata di Zocchi su un pallone dalla sinistra di Dedej! 1-1!
08’39’’ Palo di Tonini su conclusione dal limite destro.
10’43’’ RADDOPPIO OSPITE! Corner di Frisenna direttamente in porta: Azzalin è sorpreso e di fatto se la porta in rete da solo: 1-2…
13’33’’ Scatto di Dedej, che per due volte conclude a rete e per due volte viene murato da Ceschin, prima in uscita bassa e quindi in tuffo.
15’34’’ ANCORA PARI! Sventola di Chavez dalla distanza: Ceschin è immobile e la sfera sotto la traversa: 2-2!
17’23’’ TRIS MACCAN! Contropiede perfetto dei gialloneri: ancora di Chavez il sigillo che vale il 3-2, dopo una prima respinta di Ceschin sullo stesso pivot!
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Due volte in svantaggio, il Maccan riesce in finale di frazione a ribaltare il parziale, fissandolo sul 3-2. Ora la ripresa…

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
01’30’’ Poderoso riflesso di Ceschin in uscita su una conclusione di Likrama da posizione defilata ma comunque diretta a rete.
02’51’’ Secondo giallo a Salvador: Maccan in superiorità numerica per 2’.
03’36’’ Botta di Tonini in contropiede: superlativa l’uscita di Azzalin al limite.
04’11’’ Conclusione di Chavez in piena area: palla sull’esterno del primo palo.
07’20’’ Zocchi dal limite: Ceschin respinge di piede.
08’00’’ Corner di Marisa e zampata di Moufakir al centro: Azzalin si salva d’istinto in due tempi, con qualche brivido per la sfera che si impenna sulla linea.
08’23’’ TRIS OLYMPIA! Disattenzione colossale del Maccan su un contropiede trentino sugli sviluppi di un corner a favore: Moufakir si invola in solitaria, evita Azzalin e deposita in rete il 3-3…
09’40’’ Dedej si divora il poker in piena area su un errore in disimpegno della retroguardia ospite.
12’18’’ Ancora Moufakir a tu per tu con Azzalin, stavolta l’estremo è attento.
12’39’’ Corner di Frisenna, Cecchin sul secondo palo di divora il più facile dei tap-in.
13’39’’ POKER OLYMPIA! Tap-in di Granello su assist di Frisenna: gialloneri sorpresi in contropiede, è 3-4…
15’33’’ ANCORA OLYMPIA! Altro contropiede a difesa scoperta: ancora di Granello la rete che vale il 3-5…
17’17’’ ACCORCIAMO! Ayose sul fondo per Zocchi: palla al centro per l’accorrente Owen, che sulla corsa firma il 4-5!
18’28’’ Conclusione di Owen sulla sinistra: Ceschini si oppone, ribadendosi poi sul nuovo tentativo del numero 8 sugli sviluppi del corner che segue.
20’00’’ SIRENA! Maccan sconfitto di misura 4-5 dall’Olympia Rovereto in una gara viziata dalle assenze. Risultato che comunque passa in secondo piano rispetto all’infortunio subito nel finale da Dennis Zocchi, uscito in barella per un problema al ginocchio che si preannuncia serio.

Domani Maccan-Olympia, Sbisà conta le assenze
Under-19, ultima amara: al Pordenone il derby

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.