Il Maccan ci crede: Thiene ko, sarà un finale di fuoco

Tutto ancora apertissimo. Un grande Maccan Prata supera 5-3 il Città di Thiene nello scontro diretto, tornando a cogliere un successo che mancava da quattro giornate, in occasione dell’8-7 sul Petrarca. Tre punti che rilanciano il sogno play-off dei gialloneri, che accorciano a tre lunghezze il divario sul quinto posto degli stessi vicentini, con ancora a disposizione gli scontri diretti di aprile: a Belluno contro i Canottieri e in casa contro il Miti Vicinalis. Ci sarà da vincere una concorrenza più che accanita – ben sei le squadre ancora in lotta per le ultime due piazze post-season, una specie di corrida -, ma il trionfo sul Thiene, se non altro, permetterà agli uomini di Salfa di competere fino alla fine per una posizione più che nobile.

Thiene ko

Quanto alla gara, l’avvio è piuttosto a rilento. Il primo tiro in porta, a 7’36” coincide con il diagonale vincente di Spatafora, che sblocca il risultato. Raddoppia Bottega a 12’27” dalla stessa zona del parquet. Più acceso il finale di frazione, con entrambe le squadre che cercano la via del gol, senza riuscirci. Nella ripresa Vascello giganteggia fra i propri pali, salvando i gialloneri in più di un’occasione; anche perché il Thiene gioca col portiere di movimento per la quasi totalità dei secondi 20′. In inferiorità numerica, il Maccan riesce tuttavia ad infilare il tris a 6’37” con Vulikic, dopo un palo di tacco al volo dello stesso sloveno. Solo allora gli ospiti accennano a svegliarsi, accorciando le distanze con Dereck a 8’34”. Ancora Vulikic a 12’29” spedisce in rete dalla propria trequarti il 4-1 a porta sguarnita, e il risultato pare reggere. Un colpo di coda dei vicentini vale invece un finale al cardiopalma. A 17’56” Moro sigla il 4-2; quindi, a 19’29”, il divario si riduce al minimo ancora con Dereck. A far esplodere il PalaPrata, con 12” di anticipo rispetto alla sirena, è Buriola, depositando in rete a porta vuota il definitivo 5-3.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 5
CITTÀ DI THIENE 3
MACCAN PRATA Vascello e Marchesin (portieri), Poser, Bottega, Fabbro, Vulikic, Buriola, De Bernardo, Aziz, Grigolon, Spatafora, Bortolin. All. Salfa.
CITTÀ DI THIENE Borgo, Maculan e Keric (portieri), Deuner, Moro, Terzo, Dereck Lambert, Ciarence Lambert, Zuccon, Boulahjar. All. Gulizia.
Arbitri Desogus e Loni di Cagliari; cronometrista Maurizio Franco di Como.
Marcatori A 7’36” Spatafora, a 12’27” Bottega; nella ripresa, a 6’37” e 12’29” Vulikic, a 8’34” e 19’29” Dereck Lambert, a 17’56” Moro, a 19’48” Buriola.
Note Ammonito Bottega. Tiri liberi 0/0 e 0/0.
PRIMO TEMPO:
0’01” Partiti!
6’36” Gara combattuta a centrocampo, finora, senza grosse occasioni. Borgo e Vascello al momento inoperosi.
7’36” MACCAN IN VANTAGGIO! Primo vero tiro in porta: una rasoiata dalla destra di Spatafora, con palla nell’angolino opposto! Avanti così!
9’12” Botta rasoterra di Zuccon dalla distanza: primo palo esterno.
9’56” Appoggio di Spatafora su punizione, palla a Grigolon che dal limite sfiora di un niente il palo alla sinistra di Borgo.
12’27” RADDOPPIO! Ancora dalla destra, praticamente dallo stesso punto del parquet: a incrociare al meglio sul secondo palo, stavolta, è però Bottega! Grande Maccan, 2-0!
12’57” Abbozza la reazione il Thiene: Deuner dalla distanza sfiora il palo, con palla leggermente deviata.
13’46” Palla lunga per Moro sulla destra: alto il suo pallonetto.
14’50” Grande uscita di Vascello al limite su Dereck; poi è lo stesso numero 21 a liberare la trequarti giallonera con i piedi.
15’44” Thiene pericoloso con Zuccon, che fa la barba al palo da appena fuori l’area.
17’09” Grande apertura di Moro, che vede Zuccon libero sul secondo palo: incredibile la parata di Vascello da distanza ravvicinatissima.
20’00” FINE PRIMO TEMPO! Un cinico Maccan regola nei primi 20′ uno scialbo Città di Thiene. Gara lenta in avvio, i gialloneri la sbloccano alla prima occasione, raddoppiando di fatto alla terza. Match apertissimo, da chiudere nella ripresa… Forza Maccan!
SECONDO TEMPO:
0’01” Ripartiti!
1’21” Punizione di Moro: palla sulla sinistra per Zuccon, che di prima impegna Vascello, bravissimo a recuperare la posizione e bloccare la sfera.
2’15” Errato disimpegno del Thiene, Spatafora recupera la sfera, ma la conclusione è centrale su Borgo.
4’40” Chiusura di piede di Vascello su Terzo. Ospiti che premono, forti dell’uomo in più col portiere di movimento.
5’34” Palla che esce, Deuner ci prova dalla distanza, ma Vascello è attento e respinge in spaccata.
6’26” Magia di Vulikic su lancio lungo di Spatafora: un tacco al volo che scavalca Borgo e si stampa sul palo. Che gol sarebbe stato…
6’37” TRIS! Vincente il diagonale di Vulikic, che 11” dopo il gol mancato rimedia di giustezza con un rasoterra dalla trequarti sinistra! Forza ragazzi!
8’34” Accorcia il Città di Thiene… Azione manovrata dalla sinistra, alla fine l’assist di Deuner per Dereck sul secondo palo: Vascello tenta di fermarlo in uscita bassa, ma può solo smorzare… 3-1: c’è da soffrire.
12’29” DOPPIETTA DI VULIKIC! Colpo da biliardo del numero 7, che insacca dalla propria trequarti a porta sguarnita, dopo un errore in palleggio del Thiene con l’estremo di movimento. 4-1! Duro!
13’07” Grigolon dal limite, miracolo di Borgo con la punta delle dita.
13’37” Zuccon tutto solo sulla sinistra: ancora Vascello gli chiude lo specchio in uscita.
17’25” Rasoiata di Terzo, defilato sulla sinistra: palla a mezz’altezza, che esce leggermente sfiorata da Vascello.
17’56” Si rifà sotto il Thiene, a segno con un tap-in di Moro sul secondo palo, su lancio da centrocampo di Deuner… 4-2 a 2′ dal termine: stringere i denti…
19’29” Distanze al minimo… Segna Dereck dal limite destro. Si arrabbia Vascello per la marcatura saltata. 4-3 rischiosissimo…
19’48” PARTITA CHIUSA! Contropiede di Buriola, che cavalca verso la porta e insacca a porta vuota: inutile la scivolata di Deuner, è 5-3!
20’00” TRIPLICE FISCHIO! Grande Maccan Prata, che si aggiudica lo scontro diretto per il quinto posto battendo 5-3 il Città di Thiene e piombando a tre lunghezze dalla zona play-off. Ce la si giocherà fino all’ultimo: sabato prossimo tappa cruciale a Belluno contro i Canottieri. Gara mai veramente in discussione, se non per venti lunghissimi secondo nell’ultimo minuto. Avanti così!

,
Domani il Thiene, mercoledì amichevole under-rappresentativa FVG
Under 19, per staff e dirigenza il bilancio è ottimo

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.