Il Maccan espugna Castelfranco: è il terzo successo di fila

Il Maccan espugna Castelfranco

È stata dura, durissima, ma proprio per questo ancora più bella. Il Maccan Prata torna dal PalAvenale di Castelfranco Veneto con tre punti pesantissimi, su un parquet, quello del Giorgione, in cui anche le corazzate hanno faticato oltremodo. Un successo (5-4), il terzo di fila, frutto di una prestazione di altissimo livello, contro un’avversaria grintosa e pimpante, che come previsto ha dato parecchio filo da torcere ai gialloneri.

Gli uomini di Marco Sbisà partono in velocità. Già dopo 4’’ il primo tiro di Chavez, sventato sul suo palo da Dudù. Il vantaggio è altrettanto precoce, a 1’59’’, al culmine di un’azione rapidissima, che culmina in una conclusione imparabile di Štendler dal limite su appoggio dal fondo di Owen. A 3’58’’, poi, è già 0-2: Chavez si invola in solitaria in contropiede e conclude verso la porta di Dudù, che viene messo fuori causa da una deviazione di Duda. A poco a poco, poi, esce il Giorgione, che timidamente mette in luce via via tutte le sue qualità. L’1-2 è però piuttosto fortunoso, con Scarparo che a centro area sfiora quel tanto che basta una conclusione del compagno Kadù, ingannando Azzalin. La traversa dell’audace estremo Dudù a 14’06’’ è l’avvisaglia del pari, che arriva 26’’ con una conclusione da fuori di Cesari.

Potrebbe essere la svolta che mette al tappeto il Maccan, ma non è così. Prima del duplice fischio, infatti, i gialloneri sono cinici quanto basta per riportarsi avanti con un palo-gol di Štendler su corner di Ayose. Ad inizio ripresa, poi, Dudù è bravo in più occasioni, e pure fortunato, a 7’32’’, su un palo di Camilla. Anche in questa frazione, tuttavia, il Giorgione esce col passare dei minuti, costringendo Azzalin a diversi interventi decisivi, prima del nuovo pari a 12’19’’ di Scarparo, in rete dopo due salvataggi gialloneri sulla stessa azione.

Doccia fredda? Macché. Poco più di un minuto e a 13’32’’ il Maccan torna a condurre con un’azione magistrale: lancio lungo di Owen per Štendler, stop di petto spalle alla porta e palla in avanti per Chavez, che dal limite, sulla corsa, fa 3-4. Ancora una volta, però, il Giorgione non smette di crederci e dopo 2’ esatti riappiana il divario con un tap-in di Duda in contropiede. La gara, insomma, pare stregata sul pari, ma il Maccan ha il coraggio di dissentire un’ultima volta, a 18’47’’, con una zampata di Chavez dal limite, per la tripletta personale. E il risultato, stavolta, non cambia più.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

GIORGIONE 4
MACCAN PRATA 5
GIORGIONE Dudù e Bernardi (portieri), Portaluri, Scarparo, Delmestre, Cesari, Guidolin, Cerantola, Kadù, Ditto, Duda, Fiorese. All. Marani.
MACCAN PRATA Azzalin e Marchesin (portieri), Likrama, Zecchinello, Dedej, Owen, Chavez, Buriola, Štendler, Ayose, Cocchetto, Camilla. All. Sbisà.
Arbitri Salmoiraghi di Bologna e Brentan di Saronno; cronometrista Lunardi di Padova.
Marcatori A 01’59’’ e 17’42’’ Štendler, a 03’58’’ Chavez, a 12’42’’ Scarparo, a 14’32’’ Cesari; nella ripresa, a 12’19’’ Scarparo, a 13’32’’ e 18’47’’ Chavez, a 16’32’’ Duda.
Note Ammoniti Ayose, Cerantola, Chavez, Marchesin (dalla panchina), Cocchetto, Fiorese. Tiri liberi 0/0 e 0/1.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
00’04’’ Subito affondo del Maccan: Štendler per Chavez, sventato sul suo palo da Dudù.
01’59’’ VANTAGGIO MACCAN! Grande azione manovrata in velocità: al culmine, Owen appoggia dal fondo per Štendler, che dal limite infila Dudù imparabilmente: 0-1!
03’42’’ Conclusione del portiere Dudù dal cerchio di centrocampo: palla fuori di poco, nel primo vero tentativo biancorosso verso la porta di Azzalin.
03’58’’ RADDOPPIO! Contropiede di Chavez, che in solitaria va al tiro dalla trequarti: palla deviata da Duda, che di fatto spiazza l’estremo Dudù, per lo 0-2!
05’21’’ Delmestre si libera bene nell’area giallonera, ma Azzalin è superlativo a murarlo in spaccata.
06’10’’ Ancora Delmestre, ancora Azzalin in uscita.
08’04’’ Sventola improvvisa di Buriola da centrocampo: le mani di Dudù schioccano nel liberare lo specchio.
08’28’’ Erroraccio in disimpegno dei gialloneri, per fortuna Cerantola è precipitoso e la sua conclusione imprecisa.
12’42’’ ACCORCIA IL GIORGIONE! Palla in avanti di Kadù: Scarparo tocca in piena area e Azzalin, che la vede all’ultimo, è sorpreso: 1-2!
14’06’’ Traversa del portiere Dudù sugli sviluppi di un calcio d’angolo: brividi…
14’17’’ Cocchetto vince una carambola in area e si ritrova il pallone, ma la palla è a lato.
14’32’’ PAREGGIO LOCALE! Calcio d’angolo e destro violento di Cesari dalla distanza, ad annullare il vantaggio giallonero: 2-2 e tutto da rifare…
16’10’’ Ancora brividi su una palla persa da Štendler in area: per fortuna stavolta Cesari spara alto.
17’42’’ DI NUOVO AVANTI! Corner di Ayose, irrompe Štendler, per il palo-gol di prima del 2-3!
17’54’’ Quinto fallo Maccan: due minuti da giocare con la spada di Damocle del possibile tiro libero.
18’43’’ Ci prova Cerantola, ma Azzalin è attento.
19’38’’ Azione insistita del Maccan, con la palla che non esce dall’area locale: alla fine Dudù sventa in qualche modo su Cocchetto.
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Gara pimpante al PalAvenale, dove il Maccan conduce 3-2 al termine della prima frazione. Gialloneri che partono forte, poi il ritorno del Giorgione, prima della zampata di Štendler, che chiude il parziale in nostro favore. Sarà dura, ma si può…!

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
01’59’’ Uscita bassa di Dudù su Chavez.
02’02’’ Volée di Štendler sul secondo palo: Dudù chiude d’istinto.
04’11’’ Corner di Cocchetto e botta di Chavez da fuori: ancora Dudù in corner a mano aperta.
07’32’’ Palo clamoroso di Camilla dal limite dell’area: la sfera scheggia il legno poco sotto l’incrocio del secondo palo.
08’24’’ Guidolin ci prova dalla destra, Azzalin si distende e manda in corner.
08’45’’ Ancora Guidolin su un errore in disimpegno dei gialloneri: Buriola si immola e la sfera è in corner.
09’05’’ Azzalin chiude con il piede su una zampata dal limite di Delmestre.
10’54’’ Ancora l’estremo giallonero provvidenziale su un destro secco sulla corsa di Duda.
12’19’’ ANCORA PARI! Sugli sviluppi di un calcio di punizione, la difesa giallonera ribatte due volte con Owen in barriera e con Camilla sulla linea, poi Scarparo fa 3-3…
13’32’’ POKER MACCAN! Grandissima azione dei gialloneri! Owen in avanti per Štendler, stop di petto spalle alla porta e palla in avanti per Chavez, che dal limite, sulla corsa, fa 3-4!
16’32’’ ANCORA IL GIORGIONE! Contropiede: Duda, sul secondo palo, fa 4-4 su assist di Cerantola…
18’25’’ Grandissima spaccata di Azzalin su una conclusione secca di Cerantola: parata spettacolare.
18’47’’ DI NUOVO AVANTI! Ayose per Chavez, che dal limite destro fredda Dudù: è 4-5!
19’58’’ Tiro libero per il Maccan: fuori il destro di Buriola.
20’00’’ SIRENA! Più che dura, durissima: ma il Maccan esce vittorioso dal PalAvenale, battendo il Giorgione con un sofferto ma meritato 5-4. Terzo successo di fila, si resta in zona play-off.

,
Si riparte da Castelfranco: Maccan ospite dell’insidia-Giorgione
Maccan atteso dal Miti Vicinalis nell’ultima del 2020

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.