Maccan e Anmil: al via un’altra sinergia fra gialloneri e onlus

Altro tassello sul fronte dei rapporti con le onlus: dopo il contributo fornito alla Fondazione Biasotto, il Maccan Prata ha infatti avviato una sinergia con l’Anmil, l’Associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro.

Un rapporto che ha visto come prima tappa la presenza del logo dell’associazione sulle maglie di gara: i gialloneri, in altre parole, faranno da vetrina ad Anmil in ogni incontro, non solo in campo ma anche su tutti gli schermi di chi seguirà le partite nelle dirette streaming su YouTube e Facebook, oltreché su Teleantenna (canale 647 del DT per il Friuli-Venezia Giulia). Un primo semplice passo per dare la giusta visibilità a chi da decenni si occupa della tutela degli infortunati e degli invalidi sul lavoro, in un’ottica di reinserimento nella società tanto a livello pratico quanto sul piano della sensibilizzazione al largo pubblico.

«Se da un lato le restrizioni “anti-Covid” ci riportano con un tuffo nel passato – ha dichiarato Thomas Buosi, responsabile giallonero delle attività per il sociale e consigliere territoriale Anmil –, dall’altro entrambi abbiamo approfittato per ampliare scenari futuri. Non potendo ancora agire, al momento, con iniziative che comportino aggregazioni e coinvolgimento di pubblico, il primo passo fatto insieme è stato quello di concordare che il logo di Anmil Pordenone sia apposto alle divise da gara del Maccan Prata. Personalmente, mi ritrovo in un duplice ruolo e sono davvero soddisfatto di aver creato questa nuova sinergia fra due sodalizi che puntano a scenari nazionali».

Nella foto, da sinistra a destra, il vicepresidente giallonero Cristian Maccan con il cavaliere Amedeo Bozzer, presidente territoriale Anmil Pordenone, e Thomas Buosi.

, , ,
Il Maccan soffre, ma strappa i tre punti all’Udine City
Slitta la 6^: niente Pordenone sabato, ma domenica c’è il Maniago

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.