Nove reti a Palmanova: il Maccan vince ancora

nove reti a Palmanova

Quarto successo di fila del Maccan Prata, che continua a risalire la classifica e a stabilizzarsi in zona play-off. Un 9-5, quello messo a segno sul parquet del Palmanova, frutto di una grandissima prestazione offensiva, pur con qualche concessione di troppo in fase difensiva.

Gialloneri “orfani” all’ultimo minuto di capitan Morassi, vittima di una distorsione alla caviglia: al suo posto fra i pali c’è Marchesin, che si rivelerà degno sostituto in più di un’occasione. Per il resto la compagine di Sabalino fa la partita fin dall’inizio, passando a condurre a 4’21’’ con un coast-to-coast spettacolare di Grandinetti, che recupera palla in difesa, si invola verso la metà campo avversaria e dal limite sinistro fredda Fanigliulo in uscita. Poco dopo, a 5’34’’, un autogol di Dimarch su un rasoterra di Morgade regala il raddoppio, ma precoce è anche il terzo gol a 8’33’’, con un sinistro di Dominioni da posizione defilata, deviato appena dall’estremo avversario.

La gara, in altre parole, sembra avviata ad agevole successo, eppure è lì che il Maccan sbaglia. A 11’11’’ Besic accorcia con una conclusione da fuori; 37’’ Grandinetti ribadisce le distanze con una stoccata dal limite, ma nel frattempo i falli fioccano e a 18’15’’ ancora Besic capitalizza su tiro libero. Il campanello d’allarme lo accende in finale di tempo Contin, con un tocco sottomisura a 19’41’’ che chiude la frazione sul 3-4.

Nella ripresa un rasoterra dai venti metri di Morgade a 1’49’’ pare rasserenare la situazione, ma non è così. A complicarla di nuovo ci pensa Contin a 2’27’’, trasformando un penalty concesso per mani di Dominioni; lo stesso numero 11 giallonero concede il bis appena 35’’ dopo, stavolta nell’area opposta: niente rigore, ma comunque secondo giallo ed espulsione. Seguono 2’ di sofferenza, che segnano gli uomini di Sabalino, di lì in poi decisamente più attenti.

Scampato il pericolo, ancora Morgade dà lo sprint decisivo con un rasoterra micidiale a 6’14’’. La forbice l’allarga Mazzuca a 7’48’’, complice un errore di Fanigliulo. A 11’50’’ c’è poi gloria anche per Zecchinello, che corona una prestazione superlativa con un agevole tap-in regalatogli da un altruista Feliciotti. Un lieve sbando dà modo a Dimarch di chiudere le marcature amaranto a 13’58’’, con un piattone dal limite sotto la traversa. Il sigillo finale, invece, lo pone Buriola a 16’55’’, al culmine di un contropiede a due con Grandinetti, per il record stagionale di reti. Sabato prossimo scontro diretto interno col Nervesa: la posta in palio si alzerà notevolmente.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

PALMANOVA BIPAN 5
MACCAN PRATA 9
PALMANOVA BIPAN Fanigliulo e D’Auria (portieri), Besic, Pitta, Cirulli, Rispoli, Dimarch, Contin, Sluga, Cargnelutti, Bozic, Ruggia. All. Criscuolo.
MACCAN PRATA Marchesin e Morassi (portieri), Zocchi, Zecchinello, Giannattasio, Grandinetti, Mazzuca, Buriola, Dominioni, Feliciotti, Dedej, Morgade. All. Sabalino
Arbitri Baldo di Conegliano e Agosta di Rovigo; cronometrista Pines del Basso Friuli.
Marcatori A 04’21’’ e a 11’48’’ Grandinetti, a 05’34’’ autogol di Dimarch, a 08’33’’ Dominioni, a 11’11’’ e a 18’15’’ su tiro libero Besic, a 19’41’’ Contin; nella ripresa, a 01’49’’ e a 06’14’’ Morgade, a 02’27’’ Contin su rigore, a 07’48’’ Mazzuca, a 11’50’’ Zecchinello, a 13’58’’ Dimarch, a 16’55’’ Buriola.
Note Espulso Dominioni a 23’02’’ per somma di ammonizioni. Ammoniti Bozic, Morgade, Zocchi, Besic, Dimarch, Mazzuca. Tiri liberi 1/1 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
02’34’’ Morgade da posizione defilata, Fanigliulo si salva in corner sul primo palo.
04’21’’ VANTAGGIO MACCAN! Coast-to-coast spettacolare di Grandinetti, che recupera palla in difesa, si invola verso la metà campo avversaria e dal limite sinistro fredda Fanigliulo in uscita! 0-1!
05’34’’ RADDOPPIO! Autogol di Dimarch, che devia in prossimità della linea di porta un tiro dal limite destro di Morgade! 0-2!
07’08’’ Sinistro di Bosic da fuori: leggera deviazione in corner di Marchesin, all’esordio stagionale fra i pali gialloneri.
08’33’’ TERZO GOL! Palla recuperata sulla trequarti avversaria da Zecchinello: apertura per Dominioni sulla sinistra e conclusione che Fanigliulo smorza soltanto! 0-3!
09’48’’ Sventola di Feliciotti dalla distanza, Fanigliulo alza in corner; sulla battuta di Zecchinello, ancora Feliciotti, stavolta alto in piena area.
11’11’’ GOL AMARANTO! Botta da fuori di Besic: palla che taglia il mucchio, Marchesin tocca ma non basta: 1-3!
11’48’’ DISTANZE RISTABILITE! Poker giallonero con una gran conclusione da fuori di Grandinetti: 1-4!
14’57’’ Riflesso di Fanigliulo, che toglie dall’incrocio con la punta delle dita una staffilata da fuori di Morgade.
17’24’’ Ancora Morgade da fuori, ancora Fanigliulo in corner.
17’32’’ Altra grande parata di Fanigliulo, stavolta su un siluro di Grandinetti dalla trequarti.
18’12’’ Palo di Sluga su una bella azione corale del Palmanova, con grande appoggio di Contin.
18’15’’ RADDOPPIO LOCALE! Sesto fallo Maccan: tiro libero per il Palmanova e botta di Besic a fil di palo, per il 2-4.
19’07’’ Ancora bravo Fanigliulo su Grandinetti.
19’41’’ ANCORA PALMANOVA! Palla in area di Sluga: Marchesin si immola su Contin, ma è lo stesso numero 7 a raccogliere e depositare il 3-4!
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Maccan meritatamente avanti al termine di questa prima frazione, ma i troppi falli (6) penalizzano ancora i gialloneri, che nel finale ridanno vita al Palmanova chiudendo avanti di un solo gol.

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
01’24’’ Rasoterra insidioso di Besic dalla distanza: Marchesin respinge di piede.
01’49’’ QUINTO GOL! Rasoterra di Morgade dalla distanza: Fanigliulo, coperto, scende in ritardo, ma la palla è comunque a fil di palo! 3-5!
02’27’’ POKER AMARANTO! Mani in area di Dominioni su una zampata ravvicinata di Sluga: rigore per il Palmanova, puntualmente trasformato da Contin, per il 4-5…
03’02’’ Altro mani di Dominioni, stavolta nell’altra area: secondo giallo e rosso. Maccan in quattro per due minuti.
04’30’’ Doppio miracolo di Marchesin su due tap-in ravvicinati di Contin.
05’02’’ Scadono i due minuti. Sospiro di sollievo…
06’14’’ SESTO GOL! Ancora Morgade, ancora dalla distanza: rasoterra micidiale sul secondo palo e 4-6!
07’22’’ Grande azione giallonera, ma sul pallonetto finale di Zocchi Besic salva sulla linea.
07’40’’ Spettacolare spaccata di Marchesin su un bolide radente il parquet di Besic dalla distanza.
07’48’’ …E SONO SETTE! Errore di Fanigliulo su una conclusione di Mazzuca da posizione defilata: estremo bucato sul proprio palo. 4-7!
11’50’’ OTTAVA RETE! Primo gol in prima squadra di Zecchinello, che corona una grande prestazione con un tap-in su assist di Feliciotti! 4-8!
13’58’’ QUINTO SQUILLO PALMA! Palla rubata da Dimarch, che si invola e al limite infila Marchesin sotto la traversa! 5-8!
14’38’’ Tentativo di Sluga al limite, Marchesin pronto nella respinta.
15’40’’ Grandissima respinta di Marchesin su una conclusione ravvicinata di Bozic a mezz’altezza.
16’55’’ NOVE! Grande azione solitaria di Grandinetti, che dopo aver scartato tutti appoggia dietro per l’accorrente Buriola, che prende parte alla festa del gol col 5-9!
20’00’’ SIRENA! Quarto successo di fila per il Maccan Prata, che espugna Palmanova con nove reti, stabilendo il record stagionale! Tre punti meritati, malgrado qualche difficoltà di troppo. Ora testa al Nervesa…

,
Gialloneri a Palmanova per continuare la corsa
Maccan incerottato, Sabalino: «Forti e uniti contro il Nervesa»

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.