Novità fra i pali: ancora da Mestre, ecco Azzalin

Gabriele Azzalin

Altro arrivo dal Città di Mestre, per il Maccan Prata: dopo il pivot Camilla, ecco ora, all’altro capo del campo, il portiere Gabriele Azzalin, anche lui con la formula del prestito.

Classe ’97, originario di Marghera, Azzalin è cresciuto assieme allo stesso Camilla nelle giovanili del Bissuola C5, facendosi poi notare dal Città di Mestre. Qui, poi, due anni e mezzo, con le successive parentesi in prestito al Gifema Diavoli in C1 e al Came Dosson, nientemeno che in serie A: un’esperienza, quest’ultima, culminata nell’esordio in massima serie lo scorso dicembre. In bacheca, per lui, anche un Torneo delle Regioni, conquistato con il Veneto nel 2016.

«Il progetto Maccan mi incuriosiva già da un po’ − rivela Azzalin −, considerati anche i nomi importanti in rosa nelle ultime stagioni, mentre la società la conoscevo già per esserci scontrati in serie B. Dopo il Came volevo rimanere nelle serie nazionali e quando ho ricevuto la chiamata mi sono subito convinto». Poi sul compagno Camilla. «Ci conosciamo da quando eravamo piccoli − continua il portiere − e praticamente abbiamo deciso di venire al Maccan assieme: è stato tutto molto semplice, in realtà».

L’obiettivo, ora, è quello di fare un campionato importante. «Dare il massimo, come sempre − conclude Azzalin −: so di aver acquisito un po’ di esperienza, in questi anni, e spero di portarla al Maccan. Sono ancora giovane, ma non ho paura di dimostrare quello che valgo. Poi mi si prospetta un anno da titolare e questo mi motiva ancora di più a dare il mio contributo».

Benvenuto, Gabriele!

,
Il Maccan affila le punte: ecco il pivot Camilla
Settore giovanile e scolastico

Post correlati

1 Commento. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa