Riecco il vero Maccan: Cornedo ko 6-4

Riecco il vero Maccan

Quattro turni di astinenza, per il migliore dei regali natalizi. Il Maccan Prata torna a vincere, strappando con merito tre punti ad un agguerrito Cornedo e volgendo nuovamente in attivo la bilancia delle vittorie. Un 6-4 sudato fino all’ultimo, come pronosticabile vista la caratura di un’avversaria fin qui più che sorprendente; eppure contavano i tre punti, per non perdere contatto col plotone ai piani alti, e i tre punti sono arrivati.

Che la giornata possa essere positiva lo si avverte fin dall’inizio. Ordinato e aggressivo, il Maccan scende in campo visibilmente con un piglio diverso rispetto alle gare precedenti. L’equilibrio si spezza a 6’28’’: gioco di piedi sulla sinistra di Morgade e tiro secco sull’interno del secondo palo del nuovo acquisto giallonero, atterrato nella mattinata di ieri e già decisivo a pochi istanti dal suo ingresso sul parquet. Il raddoppio è presto fatto e porta la firma di un grande Dominioni: imparabile il suo destro sotto l’incrocio dalla trequarti.

Seguono minuti di equilibrio, in cui i vicentini provano a riassestarsi dopo il doppio colpo. Morassi sventa l’impossibile, tiro libero compreso (18’57’’), ma alla fine è costretto a capitolare su un diagonale di Giuliano Boscaro a 19’19’’. È il gol che ridà fiducia agli ospiti e induce i gialloneri alla sofferenza. Tutt’altro che facile l’avvio di ripresa, in cui Degeneri annulla il divario andando a segno sugli sviluppi di un errore in possesso che pare riaprire i fantasmi delle precedenti partite.

Invece non è così. In sordina, ma alla fine il vero Maccan torna a impossessarsi del proprio corpo. A 10’07’’ Dominioni allunga di nuovo con una semiacrobazia in contropiede, su assist di Mazzuca. Poi, archiviata la parentesi della zampata su calcio d’angolo di Fahmi a 10’42’’, per l’altrettanto effimero 3-3, ecco Giannattasio a ribadire in rete dal limite un’offensiva di Mazzuca respinta sul fondo. A 14’04’’, poi, la forbice torna a riaprirsi a due lunghezze, quando Morgade fulmina tutti dalla distanza, per la doppietta all’esordio.

Frastornato, il Cornedo ci prova col portiere di movimento già a 5’ dal termine della contesa, ma gli uomini di Sabalino sono bravi a chiudersi a riccio. Solo a 18’22’ Gonzato riesce a forzare la palizzata, peraltro con una conclusione deviata; tardi per il pari del Cornedo, ma ancora abbastanza presto per la seconda marcatura di Giannattasio, con un colpo di testa a scavalcare l’estremo volante Giuliano Boscaro su rilancio illuminante di Morassi. Siamo a 19’27’’: sospiro di sollievo del PalaPrata, che può gioire con 33’’ di anticipo. Coppa Italia permettendo, sabato prossimo il confronto al PalaCus con l’Udine City, nell’ultima del triangolare iniziale, saranno buone, buonissime Feste.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 6
CORNEDO 4
MACCAN PRATA Morassi, Marchesin e Fioramonti (portieri), Casagrande, Zocchi, Zecchinello, Morgade Rodriguez, Giannattasio, Mazzuca, Buriola, Dominioni, Dedej. All. Sabalino.
CORNEDO Simone Boscaro e Nicoletti (portieri), Fahmi, Villiva, Gonzato, Guerra, Defeneri, Grigolato, Kanchai, Singh, Giuliano Boscaro, Gonella. All. Dal Cason.
Arbitri Coviello di Pisa e Conti di Ancona; cronometrista Cacciola di Treviso.
Marcatori A 06’28’’ Morgade Rodriguez, a 08’32’’ Dominioni, a 19’19’’ Giuliano Boscaro; nella ripresa, a 03’01’’ Degeneri, a 10’07’’ Dominioni, a 10’42’’ Fahmi, a 11’47’’ e 19’27’’ Giannattasio, a 14’04’’ Morgade, a 18’22’’ Gonzato.
Note Ammoniti Buriola, Morgade, Giuliano Boscaro. Tiri liberi 0/0 e 0/1.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
02’35’’ Corner di Dominioni e testa al centro di Mazzuca: palla fuori da due passi.
04’16’’ Palla avanti per Mazzuca, che dal limite centra in pieno l’esterno del secondo palo.
04’43’’ Rimessa di Singh per Gonella: botta di prima sull’esterno della rete.
05’01’’ Contropiede solitario di Giuliano Boscaro: Morassi ci mette una grande pezza in uscita.
06’28’’ VANTAGGIO MACCAN! Gioco di piedi di Morgade sulla sinistra, che appena entrato in campo fulmina Simone Boscaro con un chirurgico diagonale sull’interno del secondo palo! 1-0!
07’38’’ Rasoterra violento di Zocchi dalla destra, Simone Boscaro risponde in spaccata.
08’32’’ RADDOPPIO! Eurogol di Dominioni! Destro dalla trequarti e palla nel sette! 2-0!
09’50’’ Lo stinco di Morassi su un tentativo da fuori di Grigolato.
10’20’’ Doppio miracolo di Simone Boscaro, che prima butta via la sfera dai piedi di Dominioni e poi mette il corpo sulla seguente botta di Mazzuca.
11’49’’ Palo esterno di Fahmi, da posizione defilata sulla destra.
12’21’’ Destro a mezz’altezza di Giuliano Boscaro dalla trequarti destra, Morassi vola a deviare a due mani.
13’59’’ Altro tentativo di Giuliano Boscaro, stavolta dalla trequarti centrale, altra grande risposta di Morassi.
16’22’’ Corner di Degeneri, zampata di Grigolato al centro, sporcata, incredibilmente alle stelle.
18’57’’ Sesto fallo Maccan con Buriola, a fermare un contropiede vicentino dopo un due contro uno sciupato da Zocchi. Tiro libero per il Cornedo, ma super Morassi sventa su Grigolato.
19’06’’ Un autentico miracolo: spunta la mano di Morassi su un tentativo in piena area di Boscaro.
19’19’’ ACCORCIA IL CORNEDO! Palla persa a centrocampo, Giuliano Boscaro, innescato al limite, chiude il diagonale e sigla il 2-1 sull’angolino del secondo palo.
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Gran primo tempo del Maccan Prata, che conduce per 2-1 contro un Cornedo combattivo, calando solo negli ultimi minuti. Ora la ripresa per tenere duro e allungare!

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
02’33’’ Fahmi tutto solo sulla destra, largo di un niente il suo diagonale.
03’01’’ PAREGGIO CORNEDO! Morgade perde palla in fase offensiva e in contropiede, due contro uno, Fahmi manda in gol Degeneri: 2-2…
04’56’’ Destro violento di Zocchi dalla trequarti, approfittando di una palla persa dal Cornedo: conclusione alta a porta spalancata.
10’07’’ TRIS MACCAN! Grandissimo contropiede dei gialloneri: palla avanti per Mazzuca, che di prima innesca Dominioni: “bicicletta” sull’uscita di Simone Boscaro e 3-2!
10’42’’ ANCORA PARI! Corner di Degeneri: irrompe Fahmi, difesa immobile e 3-3…
11’47’’ POKER GIALLONERO! Azione di Mazzuca sulla sinistra, tiro murato, ma la sfera arriva al limite centrale, dove Giannattasio fa 4-3!
13’22’’ Morgade dalla sinistra, Simone Boscaro devia in corner.
13’48’’ Ci prova Giuliano Boscaro dal limite, ennesima pezza di Morassi.
14’04’’ QUINTO GOL! Ancora Morgade: sinistro di prima intenzione dalla distanza, sorpresissima la difesa ospite, è 5-3!
18’22’’ ACCORCIA IL CORNEDO! Tiro di Gonzato dalla destra, palla deviata e 5-4! Si soffre…
19’27’’ SESTO GOL! Gara chiusa al PalaPrata! Rilancio di Morassi e testa di Giannattasio, a scavalcare dalla trequarti il portiere di movimento Giuliano Boscaro! 6-4!
20’00’’ SIRENA! Torna a vincere il Maccan Prata! Superato l’agguerrito Cornedo, che al PalaPrata cede 6-4. Saranno buone, buonissime Feste, in attesa del girone di ritorno!

, , ,
Cornedo al PalaPrata per l’ultima di andata
Maccan a Udine per la Coppa, nell’ultima del 2019

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.