Riecco lo Sporting: via al girone di ritorno

via al girone di ritorno

Archiviata l’andata, per il Maccan Prata è ormai tempo di dare il via al girone di ritorno. Si riparte, dunque, dallo Sporting Altamarca, squadra sconfitta 6-4 all’esordio in quel di Maser (Tv). Un match (fischio d’inizio alle 15 a Vallenoncello) che si preannuncia più accanito rispetto a quello di andata, considerate anche le due sole lunghezze di vantaggio dei gialloneri, quarti, sul quinto posto dei trevigiani.

«Affrontiamo una diretta concorrente – esordisce mister Pierangelo Salfa – ed è normale che se vogliamo raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati dobbiamo dare continuità al successo sull’Atesina e riprendere il percorso delle quattro vittorie iniziali che proprio contro lo Sporting abbiamo iniziato lo scorso ottobre. In settimana ho potuto avere la squadra al completo e in buone condizioni. Nel frattempo è arrivato anche il tesseramento di Radiskovic, che sarà quindi inserito fra i convocati. In poche parole, affronteremo la gara nelle migliori condizioni».

Poi il tecnico torna sul nuovo acquisto. «È stato preso per un obiettivo – sottolinea -, quello di aumentare il tasso tecnico della squadra, per divenirne una componente importante, in grado di giocare in tutte le situazioni di gioco. Per questo, con ogni probabilità, sarà già nel primo quintetto». Infine un cenno sull’avversario, che dopo una partenza di campionato in salita si sta decisamente rialzando. «Diciamo che è una squadra che non aveva fatto male nemmeno all’inizio – spiega Salfa -, ma ha attraversato un po’ di problemi in fase difensiva. Una squadra competitiva sia tecnicamente che fisicamente. Anche all’andata non è stato per niente semplice, abbiamo vinto solo col portiere di movimento. In altre parole, hanno attraversato un periodo iniziale di trasformazione, di adattamento alla categoria: ma da noi si presenteranno sicuramente al meglio, con la volontà di fare punti e di superarci».

LE ALTRE. Per quanto riguarda il resto del weekend giallonero, sempre sabato, ma alle 16, i pulcini saranno di scena a Jesolo nel raggruppamento con litoralini, Giorgione e Fenice VeneziaMestre. Domenica in campo gli esordienti, alle 9:30 al PalaPrata contro il Villorba, e l’under-19, ospite del Came in quel di Dosson a partire dalle 14.

, ,
Riecco il Maccan: dieci reti all’Atesina e quarto posto
Non basta super-Radiskovic: con lo Sporting è 3-3

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.