Si riparte da Rovereto: Salfa al debutto

Sarà il contesto dell’Epifania a segnare la prima nel nuovo anno del Maccan Prata in serie B. Una prima da vincere ad ogni costo, sul parquet dell’Olympia Rovereto ultima in classifica, battuta 6-3 all’andata al PalaPrata e al momento ancora a secco di vittorie, con due soli punti.

si riparte da Rovereto
Comincia con un confronto delicatissimo, insomma, la prima sulla panchina giallonera di Pierangelo Salfa, subentrato durante la pausa natalizia a Paolo Bovolenta. Il nuovo tecnico è infatti chiamato a rompere il digiuno della squadra dopo quattro turni senza successi, segnati da un pari e tre sconfitte. «Ritorno ad allenare in B – attacca il mister -, dopo l’esperienza dello scorso anno a Manzano. Ho visto la gara d’andata e direi che ci sono tutte le condizioni per fare bene. Si va là per fare risultato pieno, sperando che tutti viaggino verso lo stesso obiettivo. Ad ogni modo la squadra ha lavorato bene in allenamento e sono fiducioso».

Fra i convocati anche Štendler, che pure in settimana non si è allenato col gruppo per gli impegni con la nazionale in preparazione agli Europei. Tutto si vedrà a partire dalle 16 di domani nella palestra Don Milani della cittadina trentina. A dirigere l’incontro saranno Maurizio Luigi Schito della sezione di Milano e Sirio Lanuti di quella di Modena, coadiuvati dal cronometrista Gabriele Civettini di Arco Riva.

Intanto, domenica riprenderà anche il campionato nazionale under-19, con i ragazzi di Aleksandr Jovic impegnati sul difficile parquet del Giorgione secondo in classifica (inizio ore 11 a Castelfranco). Ancora fermi, invece, gli esordienti, che riprenderanno le gare domenica 14.

,
Un Maccan impetuoso: Rovereto travolto 0-10!

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.