Steso il Came, anche in Coppa U-19 sarà duello con la Fenice

Steso il Came

Tutto facile per il Maccan Prata under-19: i ragazzi di Aleksandar Jovic superano il Came Dosson con un netto 10-3, guadagnandosi il pass per il terzo turno di Coppa Italia con la Fenice VeneziaMestre. Una sfida dal sapore particolare, se si considera che gialloneri e veneziani sono già avversarie dirette nella corsa al vertice del girone E di campionato, in cui i secondi sopravanzano i primi di due sole lunghezze. Se ne riparlerà, ad ogni modo, mercoledì 20 febbraio, in gara secca: il sorteggio stabilirà se ancora a Prata o sul parquet di Mestre.

Intanto, il Maccan si gode la goleada sul Came, a tre giorni di distanza dall’ultimo successo (3-1) ottenuto nello scontro diretto di Dosson. E dire che la partenza, sul parquet del PalaPrata, è tutto fuorché di buon auspicio. A 0’47”, infatti, Furlanetto lancia gli ospiti, siglando lo 0-1. Solo a 2’58” i padroni di casa rinvengono grazie all’estro di Bortolin, a segno al culmine di un’azione solitaria; e solo a 9’00” arriva il vantaggio di Iob, in triangolo con Metali. Di lì in poi, è un vaso di Pandora. A 11’13” Moras firma il tris, a 11’54” il poker di Metali; quindi, a 15’57”, arriva la quinta marcatura di Abreu. Solo a 17’18” il Came torna a battere un colpo grazie ad una sfortunata carambola su Baldo, per l’autorete che porta a riposo sul 5-2.

Senza storia la ripresa. A 1’46” timbra anche Dedej, sesto diverso marcatore di giornata. Poi si ripetono gli altri. A 5’41” ecco la doppietta di Metali, a 11’51” e 12’28”, rispettivamente, quelle di Iob e Abreu. Il pallone, alla fine, se lo prende il secondo dei tre, infilando il tris personale a 19’47”, non prima dell’ultimo squillo ospite di Albanese a 13’53”.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 10
CAME DOSSON 3
MACCAN PRATA Verdicchio e Peruz (portieri), Moras, Manuel Jovic, Baldo, Iob, Mascolo, Bortolin, Dindo, Metali, Abreu, Dedej. All. Aleksandar Jovic.
CAME DOSSON Ronzani e Minniti (portieri), Marassi, Puppin, Albanese, Furlanetto, Bonotto, Ouafiq, Spernich, Botter, Giuliato, Messina. All. Rocha Villadão.
Arbitro Di Filippo di Treviso; cronometrista Copat di Pordenone.
Marcatori A 0’47’’ Furlanetto, a 2’58’’ Bortolin, a 9’00’’ Iob, a 11’13’’ Moras, a 11’54’’ Metali, a 15’57’’ Abreu, a 17’18’’ autogol di Baldo; nella ripresa, a 1’46’’ Dedej, a 5’41’’ Metali, a 11’51’’ e a 19’47’’ Iob, a 12’28’’ Abreu, a 13’53’’ Albanese.
Note Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
0’01’’ Partiti!
0’47’’ VANTAGGIO CAME. Trevigiani avanti al primo affondo: percussione sulla destra di Furlanetto, vincente il suo rasoterra. 0-1…
1’55’’ Reazione giallonera con Metali, che trova caparbiamente lo spazio per il tiro, ma sulla sua battuta Ronzani oppone il corpo.
2’58’’ PAREGGIO! Palla rubata da Metali e contropiede solitario di Bortolin, che a tu per tu con Ronzani lo infila con un piattone sull’angolino più lontano! 1-1!
4’57’’ Si divora il vantaggio Dindo al limite: Ronzani sfiora quanto bassa in uscita bassa, palla in corner.
5’23’’ Tentativo di Albanese: Verdicchio fa buona guardia di piede.
5’55’’ Destro in corsa di Jovic su appoggio spalle alla porta di Dindo, sfera alta di un soffio.
7’45’’ Ancora Dindo, stavolta con un rasoterra dalla sinistra, ancora Ronzani a rimediare in spaccata.
9’00’’ RIBALTATA! Gran palla recuperata da Iob al limite: quindi il triangolo con Dindo, a eludere portiere e ripiegamento difensivo, con tap-in finale dello stesso Iob! 2-1!
10’04’’ Fuori di poco una botta a filo di parquet di Moras dalla trequarti.
11’13’’ TRIS! Contropiede sulla destra di Metali, che tiene in vita un pallone dato per perso e serve al centro Moras: chirurgico il suo diagonale, che vale il 3-1!
11’54’’ POKER! A segno anche Metali, con una conclusione sulla corsa, ancora in contropiede: interno destro a giro sul palo più lontano e 4-1!
14’21’’ Tentativo di contropiede di Giuliato: debole il suo tiro dal limite, bloccato centralmente senza patemi da Verdicchio.
15’57’’ …E SONO CINQUE! Gloria anche per Abreu: rasoterra secco dalla trequarti su palla rubata da Moras. 5-1!
16’57’’ Sinistro al volo di Botter dalla sinistra, Verdicchio chiude in spaccata.
17’02’’ Miracolo di Verdicchio in uscita bassa su un contropiede di Albanese propiziato da un infausto rimpallo in zona offensiva.
17’18’’ ACCORCIA IL CAME. Sugli sviluppi dell’azione precedente, palla in area, dove Albanese prima centra il primo palo e poi, una volta rimessa in mezzo la sfera, trova la carambola vincente su Baldo. Autorete e 5-2…
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Domina l’under-19 del Maccan Prata: dopo una partenza incerta, i ragazzi di Jovic sfoderano il meglio, rifilando cinque reti al Came, subendo il 5-2 che chiude la prima frazione solo su una sfortunata autorete. I secondi 20’ per sigillare la qualificazione al terzo turno!

Secondo tempo:
0’01’’ Ripartiti!
0’31’’ Tentativo di Jovic al limite, Minniti chiude in uscita.
1’46’’ SESTO GOL! Azione strepitosa di Bortolin, che si mangia tutti sulla fascia sinistra, prima di mettere in mezzo da posizione defilata: sulla linea di porta, quindi, la zampata di Dedej, sesto diverso marcatore di giornata! 6-2!
4’36’’ Fuori un diagonale di Dedej a porta semi-sguarnita.
5’41’’ SETTIMO CENTRO! Sul palo una prima conclusione da fuori di Jovic, nel batti e ribatti che segue Metali, contrastato, riesce a mettere dentro in qualche modo il pallone del 7-2!
6’29’’ Grande respinta in tuffo di Verdicchio su un tiro dalla sinistra di Spernich.
9’38’’ Per poco non segna anche Mascolo: fuori di pochissimo il suo diagonale dalla destra.
11’51’’ ANCORA MACCAN! Doppietta anche per Iob, che in piena area mette a sedere Minniti e infila l’8-2!
12’28’’ NONA MARCATURA! Gialloneri senza freni, difesa ospite in difficoltà: facile facile il rasoterra di Abreu appena dentro l’area, su appoggio in orizzontale di Metali, al PalaPrata è 9-2!
13’53’’ TRIS OSPITE. Esce dal guscio il Came: Verdicchio si immola su una conclusione ravvicinata di Bonotto, ma nulla può sulla successiva staffilata da fuori di Albanese, per il 9-3!
17’07’’ Azione rocambolesca del Maccan: seguono, nell’ordine, un palo di Iob e due respinte di Minniti, prima su Dedej e poi su Mascolo.
19’47’’ DOPPIA CIFRA! Sigillo di Iob sul match con una zampata in area: tripletta per lui e 10-3 sull’incontro!
20’00’’ SIRENA! Superba prestazione del Maccan under-19, che travolge 10-3 il Came nel secondo turno di Coppa, battendolo nuovamente a tre giorni dal successo in campionato. Ora, anche in Coppa Italia, sarà duello con la Fenice, già capolista e squadra da battere nel girone E: se ne riparlerà il 20 febbraio, il sorteggio stabilirà se a Prata o a Mestre.

,
Under-19, domani il secondo turno di Coppa Italia
Mister Salfa lancia il Maccan: «Tre punti a Cornedo e poi la sosta»

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.