Subito uno scontro al vertice nel 2022 del Maccan

Comincia con la sfida più delicata il 2022 del Maccan Prata. Nella penultima di andata prima del turno di riposo, i gialloneri affrontano domani al PalaPrata l’Udine City, in un derby regionale d’alta classifica (inizio ore 17).

Squadre appaiate a pari punti in vetta al girone: basterebbe questo a presentare, in sintesi, l’incontro di domani. «Una sfida molto facile da presentare – attacca mister Marco Sbisà –: l’importanza la dice già la classifica. E sarà ancora più bella perché è un derby regionale, il che la rende ancora più interessante. I punti, è un luogo comune ma è pur sempre vero, valgono doppio perché al contempo si prendono e si tolgono alla diretta concorrente. Si affrontano due squadre che si equivalgono, ma con caratteristiche completamente diverse. Mi aspetto una partita tirata e sentita, che non sarà ancora decisiva, ma di certo darà un segnale al campionato».

Di fronte ai pratensi, un club che ha stupito ma ha saputo confermarsi. «Una squadra fortissima – sintetizza Sbisà –, che come ho detto nell’analisi di fine anno è la sorpresa del momento, ma visto il gruppo già forte e gli innesti operati in estate me la sarei comunque aspettata nei primi posti; per cui è una sorpresa fino a un certo punto: direi più una certezza, francamente». Poi il tecnico chiama a raccolta i tifosi e simpatizzanti. «Mi auguro ci sia tanto pubblico, seppure in linea con le limitazioni. Mi aspetto di vedere tutte le 240 persone consentite, sarebbe bellissimo».

A proposito di limitazioni, come in occasione dei precedenti incontri in casa la società giallonera raccomanda la prenotazione del proprio posto al PalaPrata, perfezionabile nel link appositamente predisposto. Considerata la decurtazione ulteriore dei posti disponibili disposta dalla limitazione al 35% dell’impianto nelle ultime normative ministeriali, la raccomandazione è, se possibile, ancora più pressante. Per l’accesso sarà necessario inoltre, oltre a esibire il super green pass, indossare una mascherina ffp2. Per chi non potrà assistere in presenza, invece, sarà attivata come di consueto la diretta streaming dell’incontro sui consueti canali (pagina Facebook, canale YouTube Maccan Prata TV e TeleAntenna).

Il 2021 del Maccan Prata: il bilancio di mister Sbisà
L’Udine ha più fame: Maccan ko 6-7

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.