Ultimi minuti fatali: il Maccan si inchina al Miti

ultimi minuti fatali

Torna a inchinarsi il Maccan Prata, che cede sul più bello al Miti Vicinalis, negli ultimi 4′ di una gara giocata alla pari e a viso aperto. Un 4-6, quello maturato contro la terza forza del girone B di serie B, che non aggrava la situazione di classifica, mantenendo i gialloneri al terzultimo posto, cinque lunghezze sopra al Vicenza uscito sconfitto 7-8 dal parquet del Pordenone; troppi però gli otto punti attuali di distacco dal quinto posto per concedersi anche solo la velleità di sperare ancora nei play-off, che potrebbero oltretutto matematicamente sfuggire qualora il Sedico dovesse vincere il posticipo di venerdì 29 marzo contro l’Imolese. E proprio nella tana dei bolognesi, il 6 aprile, riprenderà il cammino degli uomini di Mario Lovo, in una trasferta da brividi.

Ottimo l’impatto del Maccan sull’incontro. Passano 33” e già Koren centra il primo legno di giornata. A 03’45” arriva invece il vantaggio di Buriola con una botta da fuori, ma una zampata di Dominioni gela subito gli animi gialloneri per il pareggio. Seguono diverse occasioni da ambo i lati, coi portieri protagonisti. Sugli scudi Bastini a 07’44’, quando devia a mano aperta un penalty di Correa fischiatogli per un intervento in scivolata su Ennas. Anche nella ripresa i pratesi cominciano col piglio giusto, tornando a condurre con Koren a 01’36”, complice un fortunoso rimpallo al limite dell’area. Il Miti riemerge poco più di due minuti e mezzo dopo grazie ad una girata di Correa su calcio d’angolo, ribaltando poi l’incontro a 05’27” con un piattone sotto l’incrocio di Dominioni sugli sviluppi di un suo stesso piazzato. Il Maccan, però, continua ad essere vivo, e a 07’43” riagguanta il punteggio di parità con Della Bianca, complice un mezzo errore di Silvestrin.

Solo una dormita difensiva, a 16’25”, rovina tutto, propiziando il nuovo vantaggio dei trevigiani ad opera di Ennas. Lovo si gioca il portiere di movimento, direttamente con Bastini, ma la sfortuna ci mette del suo, regalando agli ospiti i gol a porta sguarnita di Dominioni (17’29”) e dello stesso portiere Silvestrin (17’43”). Il tap-in di Della Bianca a 19’15”, così, non può far altro che addolcire l’amaro calice.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 4
MITI VICINALIS 6
MACCAN PRATA Bastini e Marchesin (portieri), Poser, Likrama, Della Bianca, Koren, Vulikic, Buriola, Štendler, Bortolin, Moras, Metali. All. Lovo.
MITI VICINALIS Silvestrin, Mabchor e Stefan (portieri), Bozzetto, Satoshi, Ennas, Dominioni, Cescon, Correa, Osmani, Matteo Zaia, Filippo Zaia. All. Ghirardo.
Arbitri Criscione di Bergamo e Briguglio di Brescia; cronometrista Di Filippo di Treviso.
Marcatori A 03’45” Buriola, a 04’12” Dominioni; nella ripresa, a 01’36” Koren, a 04’09” Correa, a 05’27” e 17’29” Dominioni, a 07’43” e 19’15” Della Bianca, a 16’25” Ennas, a 17’43” Silvestrin.
Note Bastini para un rigore a Correa a 07’44”’. Ammoniti Bastini, Dominioni, Poser, Štendler. Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
00’01” Si parte! Cominciata Maccan-Miti!
00’33” Palo di Koren! Subito arrembanti i gialloneri…
01’56” Punizione di Correa dalla trequarti: palla sul secondo palo, dove arriva provvidenziale la mano di Bastini.
02’27” Attimi di pausa per una violenta pallonata subita dal secondo arbitro Briguglio.
03’45” VANTAGGIO MACCAN! Bomba di Buriola dalla trequarti: Silvestrin è sorpreso e può solo a malapena smorzare! 1-0!
04’12” PARI IMMEDIATO. Reazione bruciante dei trevigiani, insacca Dominioni dal limite dopo una super uscita di Bastini su Correa: 1-1 e tutto da rifare…
04’56” Miracolo di Silvestrini in spaccata: rimessa di Vulikic per Moras, il numero 12 arriva con la punta del piede sul tiro a fil di palo di quest’ultimo.
06’56” Contropiede di Ennas, che imbecca Dominioni sul secondo palo: palla fortunatamente sull’esterno della rete.
07’43” Rigore per il Miti: intervento in ritardo di Bastini, che colpisce il piede di Ennas. Il portiere si riscatta subito, deviando sul palo alla propria sinistra la battuta di Correa. Si resta sull’1-1.
09’55” Grande fraseggio Stendler-Vulikic-Buriola: ancora Silvestrin mura la zampata del numero 8 a ridosso del palo.
10’36” Destro di Poser da centrocampo: staffilata a filo di parquet, bravo ancora Silvestrin a deviare in corner.
13’44” Doppia occasione ospite con Dominioni e Correa sugli sviluppi di una punizione dal limite, Bastini si immola due volte.
18’27” Errore di Buriola in disimpegno, Ennas batte recupera palla al limite e calcia, trovando però il piedone di Bastini a respingere.
19’09” Rasoterra da fuori di Koren: palla centrale, Silvestrin oppone le ginocchia.
19’28” Clamoroso gol sciupato da Buriola: solissimo a centro area su un pallone di Vulikic, il numero 8 non trova il tocco vincente.
20’00” FINE PRIMO TEMPO. Un botta e risposta a cavallo fra il 4′ e il 5′ decide la prima frazione fra Maccan e Miti, che termina sull’1-1. Squadre che giocano alla pari e a viso aperto, con occasioni da entrambi i lati. Da segnalare un rigore parato da Bastini a Correa.

Secondo tempo:
00’01” Si riparte!
01’36” RADDOPPIO MACCAN! Rimpallo favorevole per Koren, che dal limite buca Silvestrin e fa 2-1!
03’31” Rasoterra di Dominioni dalla trequarti destra, Bastini copre bene il suo palo di piede.
04’09” ANCORA PARI. Corner di Dominioni e girata fulminea di Correa sul primo palo: 2-2…
05’27” RIBALTATA. Punizione-triangolo fra Dominioni e Correa: il secondo la torna al primo dopo la battuta e la sfera di insacca sotto l’incrocio opposto, per il 2-3…
07’43” PAREGGIO! Palla dal fondo sinistro di Vulikic, Silvestrin sbuccia la sfera, che carambola su Della Bianca, per il 3-3! Avanti ragazzi!
08’34” Rasoterra dal limite di Koren, Silvestrin risponde in spaccata.
10’39” Botta incredibile di Della Bianca da fuori: traversa e linea, forse oltre… Sfortunatissimo il numero 5 giallonero.
15’22” Quinto fallo del Maccan.
16’25” POKER OSPITE. Batti e ribatti in area giallonera, difesa tutt’altro che impeccabile: Bastini fa quel che può, alla fine Ennas insacca a fil di palo. 3-4…
17’29” ANCORA MITI. “Put” di Dominioni dalla propria trequarti, con Bastini portiere di movimento: 3-5…
17’43” SESTO GOL. Allarga la forbice Silvestrin, direttamente su rinvio: Bastini prova la corsa in extremis, ma sfiora soltanto. 3-6.
19’15” SIAMO VIVI! La addolcisce Della Bianca, con un tap-in a porta sguarnita su palla dalla sinistra di Koren… 4-6!
19’33” Due miracoli ravvicinati di Silvestrin su Koren e Stendler.
20’00” NON C’È PIÙ TEMPO. Finisce 4-6 la sfida fra il Maccan Prata e la terza della classe. Fatali, ai gialloneri, gli ultimi 5′, dopo 35′ di grande futsal alla pari con il Miti Vicinalis. Forbice più larga di quanto visto sul campo, ad ogni modo: due gol arrivano a porta sguarnita col portiere di movimento.

#ForzaMaccan☢️????????☢️????????☢️

,
Arriva il Miti: gialloneri col coltello fra i denti
Domenica i play-off U-19: con lo Sporting, tutto in 40′

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.