Un Maccan da record: Atesina travolta 11-3!

Cambia di giorno, ma non di abitudini il Maccan Prata, che supera l’Atesina nel posticipo con un nettissimo 11-3 e torna nuovamente avanti al Cornedo in seconda posizione. Un successo maturato nella ripresa, dopo una prima frazione non esaltante conclusasi sul pari, e che vale il record di reti siglate dai gialloneri in un incontro di serie B.

Primo tempo piuttosto avaro: le occasioni vere si contano sulle dita di una mano. Il Maccan passa alla prima, a 1’57’’, con una conclusione di Gabriel da fuori: la difesa sporca e Pigozzo è fuori causa. A 9’50’’ Simone Zecchinello sfiora il raddoppio su imbucata di Gabriel, ma l’estremo ospite lo mura con una spaccata in uscita. Poco dopo, a 10’12’’, si vede l’Atesina con Degasperi: Boin fa buona guardia sulla sua conclusione dal limite, deviando in corner di piede. Seguono due legni per il Maccan, prima con Davide Zecchinello in piena area (12’35’’) e poi su un tentativo di pallonetto di Gabriel al culmine di un’azione circense (14’03’’).

A 16’26’’ l’Atesina pareggia: Mair conclude da fuori, Boin respinge centrale e Scarduelli infila l’1-1 in tap-in. La reazione del Maccan è veemente, ma poco proficua. A 18’56’’ Lari spara alle stelle sottoporta su corner di Marcio; quindi è lo stesso Marcio, a 19’36’’, a centrare nuovamente il palo con una botta dalla destra, mentre a 19’59’’ ancora Lari manda incredibilmente a lato dal limite a porta spalancata.

L’inerzia cambia comunque presto a inizio ripresa. Dopo appena 50’’ Spatafora raddoppia correggendo in rete una mezza sforbiciata di Eric sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Quindi, a 1’28’’, è Eric ad allungare con una botta poderosa dalla trequarti, dritta sotto l’incrocio. Infine, a 2’03’’, è Lari a farsi perdonare i precedenti errori correggendo in scivolata sul secondo palo per il poker. Trafitta in maniera così bruciante, l’Atesina chiama il time per vedere la luce e al rientro, a 3’40’’, accorcia con una zampata di Basso. Seguono tre minuti di stasi, rotti a 6’49’’ da un sinistro violento di Genovese dalla trequarti, che si insacca a filo di parquet.

La gara, però, non ha più tregua. A 10’08’’ ancora Basso accorcia approfittando di un errore in disimpegno. Dura poco, il tempo di una cavalcata di Marcio, che a 10’21’’ si invola sulla destra e trafigge Pigozzo sull’uscita. Ed è ancora lui, a 12’07’’, a infilare la bordata del 7-3. Poi spazio alla doppietta di Lari, con una zampata a risolvere un batti e ribatti (12’40’’), al tris personale di Eric a porta sguarnita, con l’Atesina riversata in avanti col portiere di movimento (15’38’’), e al primo centro stagionale di Simone Zecchinello dal limite dell’area (19’08’’). La chiosa la pone Imamovic, con un diagonale chirurgico a 19’47’’: ed è record.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 11
ATESINA 3
MACCAN PRATA Boin e Verdicchio (portieri), Simone Zecchinello, Gabriel, Genovese, Marcio, Fabbro, Eric, Spatafora, Imamovic, Davide Zecchinello, Lari. All. Sbisà.
ATESINA Pigozzo e Piredda (portieri), Mair, Degasperi, Basso, Paredes, Secchi, Manzoni, Mustafov, Scarduelli, Manarin, Serena. All. Giuliani.
Arbitri Bartal di Mantova e Cortese di Parma; cronometrista Lozei di Trieste.
Marcatori A 01’57’’ Gabriel, a 16’26’’ Scarduelli; nella ripresa, a 00’50’’ Spatafora, a 01’28’’ e 15’38’’ Eric, a 02’03’’ e 12’40’’ Lari, a 03’40’’ e 10’08’’ Basso, a 06’49’’ Genovese, a 10’21’’ e 12’07’’ Marcio, a 19’08’’ Simone Zecchinello, a 19’47’’ Imamovic.
Note Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
01’57’’ VANTAGGIO! Conclusione di Gabriel fa fuori, sporcata dalla difesa: è 1-0!
05’50’’ Girata di Lari al limite, palla a lato di poco.
09’50’’ Imbucata di Gabriel per Simone Zecchinello, a cambiare gioco sulla destra: il numero 5 batte a rete sulla corsa, ma Pigozzo sventa in spaccata.
10’12’’ Prima conclusione in porta dell’Atesina: Degasperi ci prova dal limite, Boin è attento e libera di piede in corner.
12’35’’ Palo di Davide Zecchinello da due passi sugli sviluppi di un corner di Eric.
14’03’’ Occasione “circense” per il Maccan: Genovese conclude dalla sinistra, quindi il pallone, sporcato e smanacciato da Pigozzo, arriva al limite per Gabriel, che prova il pallonetto: la sfera però spiove sulla parte alta della traversa.
16’26’’ PAREGGIO! Scarduelli conclude da fuori: Boin respinge centrale e ancora Scarduelli fa 1-1!
17’00’’ Rasoterra di Eric dal limite su corner di Marcio: palla di poco a lato del primo palo.
18’56’’ Corner di Marcio: Lari sottoporta spara alle stelle.
19’36’’ Botta di Marcio dal limite destro: la sfera si stampa sul secondo palo.
19’59’’ Incredibile errore di Marcio a porta spalancata dal limite: piattone fuori.
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Frazione piuttosto avara, il Maccan, pur non demeritando, non brilla. Un 1-1 da “correggere” nella ripresa.

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
00’50’’ RADDOPPIO! Sponda di Marcio per Eric, sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Spatafora la sfiora sul secondo palo ed è 2-1!
01’28’’ TRIS! Che botta di Eric! Sinistro violento dalla trequarti e sfera sotto l’incrocio! 3-1!
02’03’’ POKER! Pippo Lari, in scivolata sul secondo palo! 4-1!
03’40’’ RADDOPPIO ATESINA! Zampata di Basso e 4-2!
06’49’’ QUINTO GOL! Sinistro violento di Genovese dalla trequarti sinistra, missile a filo di parquet e 5-2!
10’08’’ TRIS OSPITE! Errore difensivo, ancora Basso fa 5-3!
10’21’’ SESTO GOL! Contropiede di Marcio, che cavalca sulla destra e supera Pigozzo in uscita! 6-3!
12’07’’ SETTEBELLO! Bordata di Marcio da fuori! 7-3!
12’40’’ ANCORA MACCAN! Batti e ribatti al limite, Lari allunga il piede e la risolve, per l’8-3!
13’58’’ Poderoso riflesso di Boin su Manzoni in piena area.
15’38’’ NONO GOL! Eric rovescia in rete dalla propria trequarti con l’Atesina in avanti col portiere di movimento! 9-3!
16’09’’ Imamovic in piena area calcia a lato il gol della doppia cifra.
19’08’’ DOPPIA CIFRA! Primo centro stagionale per Simone Zecchinello, che dal limite fa 10-3!
19’47’’ …E SONO 11! Gloria anche per Imamovic, che supera Pigozzo con un rasoterra chirurgico in piena area! 11-3!
20’00’’ SIRENA! Vittoria record per il Maccan Prata, che mai aveva segnato così tanto in un solo incontro! 11-3 e secondo posto ripreso!

Domenica il posticipo con l’Atesina
Maccan in visita alla Tiemme per continuare la corsa

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.