Under-19, pronto riscatto: 6-3 al Villorba

torna al successo l'under-19

Torna al successo l’under-19 del Maccan Prata. Dopo il ko interno con la capolista Fenice VeneziaMestre, i ragazzi di Aleksandar Jovic superano fra le mura amiche di Vallenoncello il Villorba, incamerando tre punti importantissimi, che valgono il rientro in quarta posizione: gialloneri che tuttavia possono ancora far valere la gara non giocata a Belluno contro i Canottieri per poter salire al secondo posto.
Villorba liquidato con un deciso 6-3, segnato dalle doppiette di capitan Dindo e di Bortolin, assieme ai centri di Metali e Iob. Domenica prossima scontro diretto per il ruolo di anti-Fenice in quel di Maser: battere lo Sporting Altamarca certificherebbe il secondo posto.

Di seguito il tabellino dell’incontro.

MACCAN PRATA 6
VILLORBA 3
MACCAN PRATA Verdicchio e Peruz (portieri), Moras, Manuel Jovic, Baldo, Iob, Mascolo, Bortolin, Dindo, Metali, Abreu, Dedej. All. Aleksandar Jovic.
VILLORBA Zambon e Cadorin (portieri), Cesconetto, Sabatini, Bardini, Madu, Zamberlan, Bistor, Genovese, Gaudino, Lena, Bonis. All. De Martin Del Zotto.
Arbitro Voltarel di Treviso; cronometrista Cecotti di Udine.
Marcatori Per il Maccan: Dindo (2), Bortolin (2), Iob, Metali.

,
Belluno amara: secondo ko di fila per il Maccan
Secondo turno di Coppa: il Maccan pesca l’Imolese

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.