Under-19 straripante: 8-2 nel derby di Coppa Italia

Under-19 straripante

Tutto facile per l’under-19 del Maccan Prata, che vola al secondo turno di Coppa Italia contro un’avversaria ancora da definire. Dopo il risicato 2-1 del PalaFlora, i gialloneri, secondi in campionato a due lunghezze dal vertice della Fenice VeneziaMestre superano la Martinel Pordenone anche nel match di ritorno, stavolta con un ben più netto 8-2 (10-3, quindi, il risultato complessivo).

Senza storia la gara, che si apre a 1’05’’ con il precoce vantaggio di Abreu su chirurgica conclusione dal limite. A 8’36’’ il raddoppio di Iob con un tocco ravvicinato su lancio illuminante di Verdicchio. Seguono poi i centri di Dindo a 12’29’’, su assist di Moras al culmine di un’azione insistita, di Bortolin a 16’09’’, con una gran staffilata sotto l’incrocio dalla distanza, e di Moras a 17’48’’, con una conclusione dal limite sporcata dalla difesa.

Si va al riposo, dunque, con un 5-0 che sa già di secondo turno, dopo un primo tempo dominato a lungo, se si eccettuano un paio di ottimi interventi di Verdicchio in uscita su Serraino, senza dubbio il più attivo dei neroverdi. È lui, non a caso, a risvegliare l’orgoglio del Pordenone a 3’52’’ della ripresa, bucando in contropiede Peruz con un elegante pallonetto dal limite dopo aver caparbiamente soffiato la sfera ai gialloneri in avanti. È una parentesi, ad ogni modo. Benché infatti Peruz – e poi nuovamente Verdicchio, per un acciacco del numero 12 – non lesinino gli interventi in copertura, è infatti il Maccan a riprendere presto le redini dell’incontro. A 9’12’’ la doppietta di Bortolin con un piattone sotto l’incrocio dal limite; quindi, a stretto giro (9’40’’), anche il secondo squillo di Dindo con un tap-in a porta sguarnita su invito dello stesso Bortolin. Gloria poi anche per Dedej, che a 14’53’’ aggira Fanigliulo e deposita l’ottava marcatura. Sipario a 17’46’’ sulla seconda rete del Pordenone: segna De Pin, dopo una respinta di Peruz su Tosoni.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 8
MARTINEL PORDENONE 2
MACCAN PRATA Verdicchio e Peruz (portieri), Moras, Baseotto, Baldo, Iob, Mascolo, Matteo Bortolin, Dindo, Metali, Abreu, Dedej. All. Aleksandar Jovic.
MARTINEL PORDENONE Fanigliulo e Riva (portieri), Nicoletti, Battistella, Rauta, Tosoni, Re, Serraino, De Pin, Russo, Pizzo, Romanin. All. Giancarlo Bortolin.
Arbitro Pozzobon di Treviso; cronometrista Copat di Pordenone.
Marcatori A 1’05’’ Abreu, a 8’36’’ Iob, a 12’29’’ Dindo, a 16’09’’ Bortolin, a 17’48’’ Moras; nella ripresa, a 3’52’’ Serraino, a 9’12’’ Bortolin, a 9’40’’ Dindo, a 14’53’’ Dedej, a 17’46’’ De Pin.
Note Ammoniti Romanin, Dindo, Bortolin. Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
0’01’’ Partiti!
0’32’’ Palla lunga per Abreu, Fanigliulo si salva allungando il piede.
1’05’’ VANTAGGIO MACCAN! Conclusione fulminea di Abreu dal limite e palla in rete per l’1-0! Partenza super dei gialloneri!
3’39’’ Si vede il Pordenone: conclusione da fuori di Serraino, alzata in corner da Verdicchio.
5’11’’ Dindo da fuori, blocca a terra Fanigliulo.
6’53’’ Altra conclusione da fuori, stavolta di Iob: palla di poco a lato.
7’53’’ Ancora Serraino pericoloso per i neroverdi, puntuale la chiusura in spaccata di Verdicchio.
8’22’’ Verdicchio ancora decisivo in uscita bassa su Tosoni, completamente solo al limite dell’area.
8’36’’ RADDOPPIO! Rilancio lunghissimo di Verdicchio, direttamente in area per Iob, il cui tocco non lascia scampo a Fanigliulo! 2-0 al PalaPrata!
12’11’’ Tentativo dalla distanza di Moras, pronta la respinta di Fanigliulo.
12’29’’ TERZO GOL! Azione insistita, la palla resta nell’area ospite e Moras, a tu per tu con Fanigliulo dopo un primo tentativo murato dalla difesa, apre sulla sinistra per Dindo, che insacca a porta sguarnita! 3-0!
13’35’’ Mezza incertezza della retroguardia ospite, piomba Dedej sulla trequarti: botta decisa, ma la risposta di Fanigliulo è pronta.
16’09’’ POKER! Invenzione di Bortolin, che batte di destro dalla distanza e pesca l’incrocio dei pali opposto! Eurogol per il 4-0!
17’48’’ QUINTA MARCATURA! Tiro di Moras dal limite: Rauta sporca e Fanigliulo non trattiene… 5-0!
18’26’’ Palla in avanti a Serraino: il numero 7 neroverde strozza però troppo il destro.
18’54’’ Rischio autorete per Serraino, su un rimpallo sfortunato: sfera che si stampa sulla traversa.
20’00’’ DUPLICE FISCHIO! Primo tempo senza storia in questo derby under-19. Maccan in vantaggio 5-0 sul Pordenone, 7-1 il risultato complessivo, computando l’andata del PalaFlora. Gialloneri vicinissimi al secondo turno di Coppa Italia…

Secondo tempo:
0’01’’ Si ricomincia!
3’01’’ Tosoni dal limite, ottimo il riflesso di Peruz, già decisivo in questo inizio ripresa.
3’52’’ SI SBLOCCA IL PORDENONE… Contropiede fulminante del Pordenone sugli sviluppi di un’ottima punizione dal limite per il Maccan: bravissimo Serraino ad inserirsi, a involarsi e a superare Peruz con un elegante pallonetto sulla corsa. 5-1!
4’33’’ Rasoterra secco di Iob da fuori, bravo Fanigliulo a distendersi e a deviare.
9’12’’ …E SONO SEI! Altra conclusione secca di Bortolin, stavolta dal limite: palla sotto l’incrocio e 6-1!
9’40’’ SETTIMO CENTRO! Contropiede di Bortolin, che appena dentro l’area finta il tiro e appoggia invece per Dindo al centro: agevole il tap-in del capitano, doppietta anche per lui e 7-1!
10’18’’ Superba chiusura di Peruz su Tosoni: estremo lucido nel riprendere posizione dopo una precedente uscita di piede.
14’16’’ Ci prova Mascolo: diagonale fuori di un soffio.
14’53’’ OTTAVO SQUILLO! Spazio anche a Dedej: lanciato in area, il numero 11 elude l’uscita di Fanigliulo e conclude a porta sguarnita: inutile il tentativo di intervento in copertura di Nicoletti. 8-1!
17’46’’ RIECCO IL PORDENONE… Tap-in di De Pin dal limite dopo una spaccata di Peruz a chiudere Tosoni sugli sviluppi di un corner di Rauta. 8-2!
18’33’’ Dedej dalla distanza: grande respinta di Fanigliulo.
20’00’’ TRIPLICE FISCHIO! Tutto facile per l’under-19 del Maccan Prata, che supera 8-2 i pari età del Pordenone, allargando ampiamente il 2-1 dell’andata. Gialloneri che continuano il proprio momento di grazia, considerata anche l’ottima condizione del girone di campionato, dove sono secondi a due soli punti dalla vetta. Avanti così!

, ,
Incespica l’under-19: 4-4 a Vazzola, ma -2 dalla vetta
Arriva l’Imolese: sarà dura, ma il Maccan sogna

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.