Via al ritorno: al PalaPrata c’è il Cornedo

Chiuso il girone di andata, spazio al girone di ritorno. Dopo il turno di riposo in coda al primo, il Maccan Prata si ripresenta domani ai nastri di partenza del secondo, per affrontare il Cornedo (inizio ore 17).

Una sfida tutt’altro che facile, ma da vincere ad ogni costo: per operare il controsorpasso ai danni degli stessi vicentini, ma soprattutto per non lasciare ulteriori punti alla vetta. «Affrontiamo una delle squadre più forti – taglia corto mister Marco Sbisà –, che si è confermata favorita per la zona alta vincendo l’ultima partita a Udine con un grande risultato. Sicuramente è un avversaria temibile, quindi mi aspetto una partita complicata. Voglio però pensare alla nostra squadra, perché concentrandoci sui nostri punti di forza, sistemando quelli deboli e lavorando nel modo giusto, non possiamo temere nessuna squadra».

Ostenta fiducia il tecnico giallonero, che ha accolto bene la pausa dettata dal turno di riposo. «È stata una sosta utile – rivela – perché abbiamo potuto lavorare sugli errori fatti contro l’Udine City e ricompattarci. Siamo sicuramente delusi dal girone di andata, perché certo non dovevamo essere quarti. Questo ci mette di fronte a una situazione non semplice, perché di fatto dovremo vincere sempre, ma allo stesso tempo ci responsabilizza e ci chiama a tirar fuori quello che abbiamo. Io credo che abbiamo tantissima qualità e spesso lungo il girone di andata ci siamo adagiati su questa stessa e alcune avversarie ci hanno battuto sulla “garra”. In questi giorni abbiamo parlato, abbiamo capito, e sono convinto che nel girone di ritorno si vedranno un’altra mentalità e un’altra squadra. Mi aspetto grandi risposte già da domani».

Pronti e carichi, dunque, per affrontare i blaugrana, contro i quali saranno chiamati a fischiare Silvia Volonterio di Como e Denis Prekaj di Treviglio, con Giulia Fedrigo al cronometro. L’incontro, aperto a tutti  possessori di Green pass rafforzato e mascherina Ffp2, pur con la capienza massima del 35% dei posti (240 totali; qui le prenotazioni), sarà come di consueto trasmesso anche in diretta streaming su Facebook, YouTube (canale Maccan Prata TV) e TeleAntenna (canale 647 Dt-Fvg). Tabula rasa dell’andata: e ritorno sia…

Coppa Italia, il 9 febbraio si parte col derby
Superato il Cornedo: il Maccan aggancia il 2° posto

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.