Under 11 e Under 13, due secondi posti al Memorial Roman a Lugo di Vicenza

Due giorni di grande confronto e coesione per i gruppi Under 11 e Under 13, impegnati al Memorial Roman, perfettamente organizzato dall’Atletico Vicentino, a cui facciamo i nostri più vivi complimenti e che ringraziamo per l’ospitalità nella due giorni della kermesse.

Venerdì 29 è stato il turno dei più piccoli, accompagnati dal nostro responsabile del settore giovanile Dario Bianco. Inseriti nel girone “2” insieme a Futsal Cornedo, Arzignano e LeO, i giovani gialloneri hanno registrato un en plein, con 3 vittorie in altrettanti incontri di qualificazione. La corsa è poi proseguita con altre due vittorie, nei quarti contro l’Antenore Padova per 3 a 0 e in semifinale con i padroni di casa dell’Atletico Vicentino per 3 a 1, arrendendosi solamente in finale contro il Marca Futsal (2 a 0), meritatamente campione del torneo, grazie all’ottimo gioco proposto durante tutte le gare della giornata. Per i nostri colori grandissima soddisfazione per quanto fatto durante le 6 gare, oltre che per il premio a Dylan Bigaran quale miglior giocatore del torneo. Note di merito anche per i nostri cugini della LeO che hanno chiuso la manifestazione con il quarto posto con Gioele Faccin che si è aggiudicato il premio di miglior portiere.

Sabato 30 ha visto scendere sul parquet i ragazzi dell’Under 13, inseriti nel girone “1” con Alto AcademyASD Zanè e LeO. Dopo una giornata da protagonisti nellegare del girone di qualificazione, con i quarti vinti contro 5 a 1 contro Bissuola e la semifinale per 6 a 0 contro L84, i ragazzi guidati da Dario Bianco hanno affrontato l’Alto Academy nella finale per il primo e secondo posto, caratterizzata da un pizzico di sfortuna visti i tre pali e una traversa centrati con il risultato fisso sullo 0 a 0, subendo il gol decisivo nell’unico vero affondo avversario. Giornata proficua ed estremamente positiva, considerato che oltre al secondo posto nel torneo i nostri hanno portato a casa anche il premio di capocannoniere con Matteo Zanchi.

Doveroso il nostro applauso ai genitori che ci hanno accompagnato in questa mini avventura. Hanno saputo sostenere e incitare i ragazzi, senza mai andare fuori dalle righe.

La società è lieta di annunciare l’ingaggio di Igor Del Piero
Preview undicesima giornata

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.