Emergenza Covid-19: tornano in patria gli argentini del Maccan

Tornano in patria gli argentini del Maccan Prata. In considerazione dello stop forzato alle attività conseguente all’emergenza Covid-19, Francisco Feliciotti, Augusto Mazzuca e Guido Grandinetti hanno questa sera lasciato l’Italia alla volta della nativa Argentina.

tornano in patria gli argentini del Maccan

Una scelta operata in accordo con la società, che va incontro alla tutela della salute degli stessi atleti, dal momento che attualmente il paese sudamericano presente un numero di contagi limitato (19); in patria, oltretutto, i tre giocatori potranno allenarsi e mantenere lo stato di forma.

«A nome del club ringrazio i giocatori per il contributo che hanno dato alla stagione purtroppo interrotta», ha tenuto a precisare il presidente giallonero Simone Maccan, precisando come la loro partenza non si configuri affatto come un addio, bensì come un arrivederci.

Già rientrati a casa anche i due gialloneri residenti in sud Italia, vale a dire Dario Giannattasio e Loris Dominioni, in attesa di capire quali provvedimenti prenderà la Divisione Calcio a 5: non è escluso – anzi è forse la soluzione a questo punto più probabile – un annullamento del campionato, forse solo con la disputa di play-off per le squadre ad oggi più in alto in classifica. Resta a Prata invece Óscar Morgade, che non può rientrare in Spagna in conseguenza del blocco dei voli fino ad almeno il 3 aprile.

, , ,
Derby a porte chiuse, Sabalino vuole il riscatto
Fra ipotesi e “compiti per casa”: il Maccan e il coronavirus

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.