Benvenuto Morassi: le prime parole in giallonero

Welcome Luca Morassi

Primo arrivo ufficiale al Maccan Prata, e che arrivo! A coprire la porta giallonera nella stagione 2019-2020 sarà infatti Luca Morassi. Classe ’91, udinese, Luca proviene dal Came Dosson e ha all’attivo due scudetti vinti con la Luparense e anche alcune presenze in nazionale italiana.

Strappato alla concorrenza di alcuni club di serie A, per la società giallonera si tratta di un autentico colpo.

A convincere Morassi, oltre alla maggior vicinanza alla nativa Udine, sono state le idee chiare della società. «Diciamo che giocare di nuovo in Friuli, tornare a casa, è sempre bello», è l’esordio. Poi continua: «Ma in particolare mi ha convinto il progetto.

Quando ho parlato col direttore tecnico Sabalino, mi ha spiegato l’idea di voler inserire la società nel territorio, tramite iniziative nelle scuole e tramite il settore giovanile. Qualcosa di importante, con determinati obiettivi e principi: mi ha fatto capire che la strada, insomma, era quella giusta».

Morassi non nasconde ad ogni modo una certa ambizione. «Ovviamente mi ha convinto anche l’idea della società di salire di categoria nell’arco delle stagioni – continua –: quando sono in campo, giocare per vincere, per me, è la cosa più importante. Eppure ci sono tante società che vogliono vincere, ma poi si tirano indietro alle prime difficoltà: parlando con il Maccan ho capito che qui, le cose, si vogliono fare bene».

, ,
Riparte la Maccan Futsal School: principi e novità
Un uruguagio per il Maccan: ecco Alexis Otero

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.