Il Maccan Prata riparte da Isola Vicentina

Riparte il campionato dopo due weekend di sosta. Per il Maccan Prata, riparte da Isola Vicentina, dove alle 16 di domani i gialloneri saranno chiamati ad affrontare la quinta forza del girone, lanciata nell’obiettivo play-off.

In altre parole, una gara difficile, in un finale di stagione delicatissimo. «Affrontiamo una squadra forte e in salute – rimarca mister Marco Sbisà –, che nell’ultima partita ha vinto a Udine con un gran risultato. Salvo sorprese e capitomboli raggiungerà i play-off, anche perché ha giocatori di qualità, motivo per cui a inizio stagione l’avevo data fra le favorite: ora, nonostante alcune vicissitudini interne, restano un’ottima squadra, da affrontare in un campo piccolo, il che è una difficoltà oggettiva in più». Ma le difficoltà non si limitano qui, considerato qualche acciacco e soprattutto l’assenza di Rexhepaj, convocato in nazionale albanese, a cui comunque farà sicuramente da contraltare la squalifica di Signori fra i vicentini.

Entrambe le squadre, ad ogni modo, sono in momento positivo, anche se le obiezioni non mancano. «Il calendario è incredibile: siamo stati fermi tre settimane, domani giochiamo, e poi staremo fermi altre due settimane. È vero: sia noi che loro eravamo in un buon momento, ma ora chi può dirlo?». Lavoro e professionalità, tuttavia, fanno guardare oltre. «In queste settimane abbiamo lavorato bene, in prospettiva play-off. Sono state settimane di grande armonia, in cui ci siamo divertiti e ci siamo “sbaccanati” di gruppo: sono sicuro che la squadra restituirà tanto in termini di voglia e di impegno fino all’ultimo secondo per ottenere i tre punti fondamentali al nostro obiettivo, il secondo posto».

Si giocherà al Palazzetto Onorio Socche di Isola Vicentina, dove la contesa sarà arbitrata da Carlotta Filippi di Bergamo e Vincenzo Di Girolamo di Milano, coadiuvati al cronometro da Andrea Gobbo di Mestre. Per la prima volta dal febbraio 2020, la capienza tornerà finalmente al 100%, motivo per cui la società ospitante ha comunicato che non sarà effettuata la diretta streaming dell’incontro, anche se alcuni supporter de “I fioi de Prata” si stanno mobilitando per provare a garantirla a tutti i tifosi gialloneri nel relativo gruppo Facebook.

Under-19, derby maledetto: gialloneri ko immeritatamente
Maccan beffato a Isola: 2° posto in bilico

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.