Imprecisione e sfortuna: solo un punto con la Gifema

Imprecisione e sfortuna: solo un punto per il Maccan Prata sul parquet della Gifema Luparense. Un 1-1 sudato, in una gara a correnti alternate, in cui i gialloneri sciupano più volte, specie nella ripresa, l’allungo, rischiando poi la beffa a 2’’ dalla sirena.

Il vantaggio dei ragazzi di Sbisà è precoce. A 1’51’’ Štendler libera un violento diagonale dalla trequarti sinistra e per Putano non c’è scampo. Segue diverse occasioni per il raddoppio, fra le quali spicca una traversa di Spatafora a 3’57’’. Padrone del gioco nelle battute iniziali, il Maccan cala poi con il passare dei minuti, lasciando campo ai padroni di casa. Boin è superlativo a 7’10’’ in uscita su Guidolin, mentre a 8’21’’ è superlativo il suo riflesso su una sventola da centrocampo di Hachimi. Nel frattempo i falli salgono, assieme alla tensione. Al sesto si arriva a 15’04’’, anche se l’intervento di Spatafora che lo procura non pare assolutamente sull’uomo: dal dischetto del tiro libero, ad ogni modo, Guidolin è infallibile e fissa quello che già sarà il finale dell’incontro.

Nella ripresa, infatti, il Maccan prova ad alzare il ritmo, tornando ad essere padrone del campo. Putano, però, fa gli straordinari su Gabriel (5’41’’), Štendler (6’40’’ e 11’54’’ e 19’08’’) e Rexhepaj (00’30’’ e 11’54’’), e la Gifema è sempre pericolosissima in ripartenza. Su una di queste, a 7’42’’, Boin è miracoloso nel chiudere lo specchio ad Hachimi al culmine di un contropiede di Massarotto, mentre a 16’55’’ una spettacolare volée di Guidolin su rilancio di Putano centra il secondo palo esterno fra i brividi. I maggiori rimpianti, tuttavia, il Maccan ce li ha dal dischetto del tiro libero. Per due volte i gialloneri hanno l’opportunità di passare, per due volte falliscono: fuori quello di Rexhepaj a 14’51’’, Putano si supera su quello di Gabriel a 16’16’’. E sempre dal medesimo dischetto, a 2’’ dalla sirena, per poco non si materializza la beffa a parti invertite: provvidenziale Boin nel sigillare il punto respingendo la battuta di Hachimi.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

GIFEMA LUPARENSE 1
MACCAN PRATA 1
GIFEMA LUPARENSE Putano, Kovacevic e Scapolo (portieri), Moscoso, Beltrame, Guidolin, Ait Cheikh, Hachimi, Putano, Battistella, Bortolini, Cocchetto, Massarotto. All. Dal Santo.
MACCAN PRATA Boin e Gabriele Azzalin (portieri), Guandeline, Simone Zecchinello, Gabriel, Simone Azzalin, Buriola, Štendler, Spatafora, Douglas, Rexhepaj, Davide Zecchinello. All. Sbisà.
Arbitri Codebue di Crema e Anzisi di Mantova; cronometrista Di Filippo di Treviso.
Marcatori A 01’51’’ Štendler, a 15’04’’ Guidolin su tiro libero.
Note Ammoniti Cocchetto, Štendler, Moscoso, Hachimi. Tiri liberi 1/2 e 0/2.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
00’55’’ Primo tentativo di Rexhepaj, dopo una respinta difensiva su Davide Zecchinello: Putano oppone il corpo.
01’51’’ VANTAGGIO! Diagonale violento di Štendler dalla trequarti sinistra: palla sull’angolino e 0-1!
02’23’’ Cocchetto da fuori: bravo Boin a smanacciare sopra la traversa.
03’10’’ Moscoso tutto solo sulla destra cerca il primo palo, ma Boin è attento a non scoprirlo.
03’57’’ Sinistro di Spatafora da fuori e traversa piena!
04’33’’ Putano e poi Moscoso salvano la Gifema dal raddoppio giallonero sui rasoterra prima di Davide Zecchinello e poi di Štendler.
07’04’’ A lato di pochissimo un tentativo di Hachimi dalla sinistra.
07’10’’ Errore in disimpegno dei gialloneri: prodigiosa l’uscita di Boin su Guidolin a porta spalancata.
08’21’’ Riflesso incredibile di Boin su una sventola di Hachimi da centrocampo.
15’04’’ PAREGGIO! Sesto fallo (inesistente) Maccan, tiro libero per la Gifema: palo gol di Guidolin che trasforma: 1-1…
19’54’’ Spettacolare spaccata di Boin a salvare lo specchio su un tentativo a pelo di parquet di Hachimi dalla distanza.
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! A Štendler risponde un tiro libero di Guidolin: 1-1, a San Martino, e gara apertissima…

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
00’15’’ Prova l’affondo sulla destra Rexhepaj: Putano sventa con Davide Zecchinello in agguato.
00’30’’ Botta violenta di Štendler dalla distanza, che non inquadra la porta di pochissimo.
05’41’’ Girata di Gabriel sulla trequarti centrale e volo di Putano a deviare in corner.
06’40’’ Ancora attento Putano su un tentativo di Štendler dal limite sinistro.
07’42’’ Miracolo di Boin su Hachimi, liberato sul secondo palo al culmine di un contropiede di Massarotto.
09’50’’ Ancora Hachimi, ancora Boin a chiudere, stavolta in spaccata.
11’54’’ Doppia parata di Putano su due girate a distanza di pochi secondi, prima di Rexhepaj e poi di Štendler.
14’51’’ Sesto fallo Luparense, tiro libero: sul dischetto Rexhepaj, che calcia a lato.
15’20’’ Sinistro di Guidolin dalla sinistra: Boin oppone i pugni.
16’16’’ Settimo fallo locale, altro tiro libero: stavolta va Gabriel e Putano si supera…
16’55’’ Spettacolare volée di Guidolin su rilancio di Putano: secondo palo esterno e brividi lungo la schiena…
19’08’’ Sventola di Štendler ed ennesima parata di Putano.
19’58’’ Sesto fallo di Štendler su Moscoso: tiro libero per Hachimi, ma stavolta a sventare è Boin!
20’00’’ SIRENA! Il Maccan le prova tutte, ma nella ripresa il punteggio non cambia. Due tiri liberi sciupati, uno lo sventa Boin a 2’’ dal termine: 1-1 e testa alla prossima…

C’è la Gifema nel sabato sera del Maccan Prata
Maccan-Isola per chiudere il 2021 del PalaPrata

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.