Il Maccan vince con classe: 6-2 ai Canottieri

Vittoria di classe per il Maccan Prata, che supera i Canottieri Belluno con un 6-2 frutto di una grande prestazione corale. Un successo netto e meritato, giunto al termine di un incontro divertente e interpretato dai gialloneri quasi alla perfezione.

Poche occasioni in avvio, quando il match si dipana in maniera equilibrata. Il Maccan di fatto passa alla prima occasione limpida, con una zampata di Spatafora su sponda di Lari: palla sporcata dalla difesa, ma che si insacca comunque. Per il capitano, reduce da un infortunio muscolare e in dubbio fino all’ultimo, il migliore degli esordi in campionato. Gialloneri sugli scudi anche nei minuti che seguono. A 6’21’’ Genovese scheggia la parte alta della traversa su punizione. A 7’18’’ Del Prete si supera su una botta di Lari dalla trequarti centrale.

Il raddoppio, nell’aria, arriva a 8’11’’, quando Spatafora lancia in parallela Eric, che al limite elude l’uscita di Del Prete con un elegante esterno verso il secondo palo. I Canottieri si rivedono alla lunga e riescono a dimezzare il divario a 12’22’’ con un’incornata di capitan Reolon su corner di Gheno, precedentemente murato in uscita da Boin. Ma è un fuoco di paglia. A 13’54’’ ancora Eric riallarga la forbice con un sinistro sotto il sette opposto su sponda di Lari. Quindi, a 14’31’’, arriva anche il poker con un collo pieno dello stesso Lari su appoggio dal fondo di Marcio: palo-gol e 4-1.

Così al riposo. Nella ripresa i minuti scorrono invece senza grossi sussulti fino a 9’32’’, quando Dall’Ò rimedia un secondo giallo per un fallo che, a onor del vero, dalla tribuna pare addirittura subire. In inferiorità numerica, Del Prete tiene a galla i dolomitici a 10’24’’ con un miracolo a croce su Marcio in piena area, ma nulla può a 11’20’’ sull’elegante scavetto di Gabriel che vale il 5-1. Persa per persa, i Canottieri alzano allora Savi a portiere di movimento, ma con l’unico risultato di sguarnire la porta per il 6-1 di Lari a 13’40’’ con un “put” dalla propria metà campo. Poi c’è spazio solo per la conclusione da fuori di Robinho, che a 19’42’’, da estremo di movimento, sigilla la gara sul 6-2.

Di seguito il tabellino e la cronaca dettagliata.

MACCAN PRATA 6
CANOTTIERI BELLUNO 2
MACCAN PRATA Boin e Verdicchio (portieri), Gastaldi, Gabriel, Genovese, Marcio, Taha Khalil, Eric, Spatafora, Imamovic, Davide Zecchinello, Lari. All. Sbisà.
CANOTTIERI BELLUNO Del Prete e Dalla Libera (portieri), Riccardo Dal Farra, Contin, Savi, Reolon, Kevin Dal Farra, Robinho, Gheno, Dall’Ò, De Boni, Alessandro Bortolini. All. Alessio Bortolini.
Arbitri Salmoiraghi di Bologna e Cino di Modena; cronometrista Fronte di Pordenone.
Marcatori A 05’44’’ Spatafora, a 08’11’’ e 13’54’’ Eric, a 12’22’’ Reolon, a 14’31’’ Lari; nella ripresa, a 11’20’’ Gabriel, a 13’40’’ Lari, a 19’42’’ Robinho.
Note Espulso Dall’Ò a 39’32’’ per somma di ammonizioni. Ammoniti Robinho, Gabriel. Tiri liberi 0/0 e 0/0.

Primo tempo:
00’01’’ Partiti!
00’53’’ Uscita bassa di Boin su Reolon lanciato a rete: l’estremo alza in corner.
05’44’’ VANTAGGIO! Capitan Spatafora, al rientro! Sponda di Lari e zampata in area: sporcata dalla difesa, ma è 1-0!
06’21’’ Gran punizione di Genovese: la sfera scheggia la parte alta della traversa.
07’18’’ Sinistro di Lari dalla trequarti centrale e grande risposta a mano aperta di Del Prete.
08’11’’ RADDOPPIO! Parallela strepitosa di Spatafora per Eric, che al limite elude di fino l’uscita di Del Prete: 2-0!
12’22’’ ACCORCIA BELLUNO! Boin si supera in uscita su Gheno, ma dal corner che segue, ad opera dello stesso numero 11, arriva l’incornata di Reolon, per il 2-1!
13’54’’ TRIS! Azione in velocità: lancio di Spatafora per Lari, appoggio per Eric e sinistro sotto il sette opposto, 3-1!
14’31’’ POKER! Borges dal fondo all’indietro per Lari: collo spettacolare, palo-gol e 4-1!
14’57’’ Altra uscita provvidenziale di Boin su Reolon, corner.
20’00’’ FINE PRIMO TEMPO! Maccan meritatamente avanti per 4-1 sui Canottieri.

Secondo tempo:
00’01’’ Ripartiti!
00’24’’ Botta di Genovese dalla distanza e volo a deviare di Del Prete.
09’32’’ Secondo giallo a Dall’Ò per un fallo che, onestamente, pare addirittura subire.
10’24’’ Miracolo di Del Prete in uscita a croce su Marcio in piena area.
11’20’’ QUINTO GOL! Scavetto di Gabriel su Del Prete, dopo un errore in disimpegno degli ospiti! 5-1!
12’45’’ Testa di Reolon a salvare sulla linea di porta un tentativo di “put” di Eric con Savi portiere di movimento.
13’40’’ SESTA RETE! Palombella di Lari dalla propria metà campo a porta sguarnita! 6-1!
18’45’’ Palo di Robinho, portiere di movimento, ma con Boin in controllo.
19’42’’ RADDOPPIO CANOTTIERI! Rasoterra da fuori di Robinho, 6-2!
20’00’’ SIRENA! Vittoria di classe per il Maccan, che supera agevolmente i Canottieri con un rotondo 6-1!

Riecco i Canottieri: parola d’ordine “ripartire”
Domani Maccan-Came, la serie A a Vallenoncello

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.