Via ai play-off: domani Maccan-Isola5

Si serrano i ranghi in casa Maccan Prata in vista dei play-off. A Vallenoncello, alle 16 di domani, i gialloneri affronteranno l’Isola5 nel primo di una serie di match da dentro o fuori, potenzialmente cinque.

«Una partita particolare, in cui non potremo sbagliare – attacca mister Marco Sbisà –. Affrontiamo la squadra più in forma del momento: l’ultima gara col Tiemme non fa testo, per il resto da quando hanno cambiato allenatore non hanno mai perso e anzi hanno infilato una serie di grandi risultati. Una squadra in salute, che fin da inizio stagione indicavo tra le favorite per la qualità dei singoli». Si gioca, come anticipato, a Vallenoncello, dal momento che il PalaPrata sarà impegnato dal volley. «Anche se non è il nostro campo è comunque quello in cui ci alleniamo una volta alla settimana, per cui lo conosciamo bene e possiamo lo stesso parlare di vantaggio di giocare in casa; inoltre abbiamo due risultati su tre, il che ci permette di non doverci sbilanciare troppo».

Quale gara aspettarsi, dunque? «Sarà una partita sicuramente ricca di tensione – pronostica Sbisà –, una gara bloccata, vista la posta in palio. Magari lo spettacolo potrà risentirne, perché sarà una partita diversa dalle altre». Ma diversa sarà anche dai confronti della stagione regolare, conclusisi con un successo per parte (2-1 per il Maccan al PalaPrata e 3-2 per l’Isola5 in terra vicentina). «Quella dell’andata era un’Isola appena rivoluzionata – spiega ancora il tecnico –, a quella di un mese mancavano Lelè e Signori e il campo era diverso e più piccolo: nessuna delle due, più di tanto, fa testo».

Chiaro, in ogni caso, l’approccio. «Arriviamo dal turno di riposo – conclude Sbisà – e da due settimane di allenamento molto buone, in cui ci siamo preparati nel modo giusto. Sappiamo la partita che dobbiamo fare: adesso deve parlare il campo». Al suo interno a fischiare sarà un duo inusitato, composto dai campani Raffaele Buonocore di Castellammare di Stabia e Gianpiero Cafaro di Sala Consilina; da più lontano del solito anche il cronometrista, Mauro Bontorin di Bassano del Grappa. Come al solito la partita sarà trasmessa in diretta streaming su Facebook, YouTube e TeleAntenna (canale 647 del digitale terrestre friulano). Per chi invece preferisse saggiamente di godersi l’incontro dal vivo, il consiglio è quello di prendersi d’anticipo, vista la minor capienza dell’impianto di Vallenoncello (circa 250 posti) rispetto al PalaPrata.

Sbisà traccia la linea: «Siamo secondi, ora vinciamo i play-off»
L’Isola rimonta e beffa il Maccan: play-off addio

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento dei servizi offerti e per migliorare l’esperienza d’uso delle applicazioni on-line; può contenere componenti multimediali di terze parti, i quali possono generare a loro volta cookies sui quali non è possibile avere controllo; per ulteriori informazioni consulta la nostra informativa

Questi contenuti non sono disponibili con i cookies disabilitati.

Queste funzionalità identificate come “%SERVICE_NAME%” sono disabilitate in base alle Tue preferenze; per visualizzarne i contenuti è necessario abilitare i cookie: clicca qui per modificare le Tue preferenze.